in

Salone di Monaco 2021 avrà un nuovo format rispetto a Francoforte

Stellantis non ha ancora confermato la sua presenza alla prima edizione della kermesse

Salone di Monaco 2021 logo

A poco più di tre mesi di distanza dalla partenza della prima edizione del Salone di Monaco, gli organizzatori hanno annunciato nelle scorse ore che stanno terminando gli ultimi preparativi. È tempo di finire di delineare tutti i dettagli con gli espositori delle case automobilistiche che parteciperanno al grande evento, dal quale si prevede un grande afflusso come il precedente Salone di Francoforte.

L’evento IAA 2021 si terrà dal 7 al 12 settembre in un formato ibrido che combina presentazioni virtuali e una mostra all’aperto per garantire le migliori condizioni di sicurezza per i visitatori. Il Salone di Monaco 2021 si concentrerà sulla mobilità sostenibile, da qui l’aggiunta della parola Mobility all’interno del logo e del motto “Con che cosa ci muoveremo in futuro”.

Salone di Monaco 2021: ecco il nuovo logo per la prima edizione dell’attesissimo evento

Gli organizzatori della kermesse hanno già iniziato a vendere i biglietti con i quali i visitatori potranno accedere a tutte le attività previste, e non solo al centro congressi ma anche in località più importanti, percorrendo anche un percorso lungo 12 km a bordo di bici elettriche denominato Blue Lane che collega tutti i luoghi con il polo fieristico chiamato Open Space/Open Space Extended.

Le vetture utilizzate per gli spostamenti saranno sia elettriche che ibride plug-in e fornite da BMW, Dacia e Ford. In aggiunta, gli organizzatori hanno messo a disposizione diverse categorie di biglietti come quella IAA Summit che consente di accedere ai padiglioni e visitare diversi stand, l’Open Space e l’IAA Virtual.

Il comitato organizzativo ha confermato anche la partecipazione alle presentazioni di diversi aspetti della mobilità del futuro. Per tutti coloro che non potranno partecipare ma comunque vogliono assistere all’evento, potranno sfruttare l’IAA Virtual con cui poter visitare gli stand, guardare le presentazioni dei brand e le conferenze stampa e avere un’esperienza più immersiva.

Si vede che gli organizzatori della prima edizione del Salone di Monaco hanno fatto un grosso lavoro per renderla speciale. Al momento, le case automobilistiche che hanno confermato la loro presenza alla kermesse sono Audi, Volkswagen e Porsche. Tuttavia, i tre marchi tedeschi non saranno accompagnati da Seat, Skoda, Bentley, Lamborghini e Bugatti. Non ci sono ancora conferme circa la presenza di Stellantis e dei suoi vari brand.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento