in

Sauber: i prossimi piloti verranno scelti a settembre

Kimi Raikkonen potrebbe essere sostituito da Callum Illott o Robert Shwartzman nella prossima stagione

Sauber Alfa Romeo Racing ORLEN

Frédéric Vasseur, Managing Director & CEO e Team Principal di Sauber Motorsport AG, ha dichiarato che discuterà della formazione dei piloti di Formula 1 della stagione 2022 con i partner Alfa Romeo e Ferrari nel corso della seconda metà della stagione corrente.

La scuderia italo-elvetica ha iniziato questo campionato con Antonio Giovinazzi che ha terminato il Gran Premio di Monaco nella zona punti. Le sue performance sono migliorate grazie al nuovo motore Ferrari che è stato uno dei principali fattori alla base del declino del team nel 2020. Ricordiamo che i due partner di Sauber sono ancora controllati dalla famiglia Agnelli che ha una quota di partecipazione sia in Stellantis (la casa madre di Alfa Romeo) che in Ferrari.

Antonio Giovinazzi
Antonio Giovinazzi, pilota deal team Alfa Romeo Racing ORLEN

Sauber: la nuova formazione di piloti verrà scelta nella seconda metà della stagione con Ferrari e Alfa Romeo

Ferrari e Alfa Romeo sono i nostri Partner. Quindi discuteremo con loro della questione pilota. Ma è troppo presto. Adesso è importante che i nostri piloti si concentrino sul loro lavoro. Ci rivedremo a settembre o ottobre“, ha spiegato Vasseur alla rivista tedesca Auto Motor Und Sport.

Mentre la partnership con il Biscione è un accordo di branding e marketing, quella con Ferrari è tecnica, essendo il suo principale fornitore di motori e controllando i piloti alla guida. A dicembre, Antonio Giovinazzi si è diplomato alla Ferrari Driver Academy mentre il 41enne Kimi Raikkonen è passato all’Alfa Romeo dalla Ferrari, scambiando il suo posto con Charles Leclerc – anch’esso uscito dell’accademia del cavallino rampante.

Parlando di Raikkonen, è attualmente il pilota più anziano nella competizione e ad ottobre compirà 42 anni. La sua stagione non è finora andata secondo i piani previsti inizialmente, il che significa che questo campionato potrebbe essere l’ultimo in Formula 1 per il pilota finlandese.

Considerando che Giovinazzi sta facendo bene, Raikkonen potrebbe essere sostituito da Callum Illott o Robert Shwartzman, entrambi usciti dalla Ferrari Driver Academy. Illott è stato il secondo classificato nella stagione 2020 di F2 dopo Miki Schumacher. Se il posto del pilota finlandese diventasse vuoto, Illott sarebbe in pole position per conquistarlo considerando che sta già effettuando dei test per Ferrari e Alfa Romeo. Anche Shwartzman è un grande talento.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento