in

Nuova Alfa Romeo Giulietta: l’ultima ipotesi

Sul web nuova ipotesi di design per una nuova Alfa Romeo Giulietta: si spera che il modello ritorni presto sul mercato

Nuova Alfa Romeo Giulietta
Nuova Alfa Romeo Giulietta

Il designer Mirko del Prete ha realizzato un nuovo render con il quale prova ad ipotizzare quello che potrebbe essere il futuro design di una nuova Alfa Romeo Giulietta, nel caso in cui la vettura torni ufficialmente nella gamma della casa automobilistica del Biscione. Ovviamente la speranza di tutti i fan dello storico marchio milanese è quella di rivedere di nuovo questo modello tornare sul mercato con una nuova generazione che possa raccoglierà l’eredità del precedente modello che in oltre un decennio di presenza in concessionari ha sicuramente raccolto la stima di molti utenti.

Un altro render per la nuova Alfa Romeo Giulietta

Al momento non è ancora chiaro se una nuova Alfa Romeo Giulietta si farà, l’ipotesi di questo render stuzzica sicuramente il gusto di molti che sperano che davvero l’auto possa tornare. Del resto il gruppo Stellantis ha sicuramente le tecnologie e le risorse per una nuova Giulietta. Questo modello se davvero arrivasse potrebbe utilizzare la piattaforma EMP2 eredità del gruppo PSA già usata con molta fortuna in vetture del calibro di Citroen C4, DS4 o Peugeot 308 e che in futuro sarà usata anche per la nuova Opel Astra.

Dunque avrebbe senso per la casa automobilistica del Biscione arricchire la sua gamma con un simile modello che in special modo in Europa avrebbe ancora molto mercato e dunque sarebbe un’ottima compagna per il SUV Alfa Romeo Tonale offrendo un’alternativa a chi preferisce le berline. Il nuovo numero uno di Alfa Romeo l’amministratore delegato Jean-Philippe Imparato ha fatto capire nei giorni scorsi che il marchio milanese amplierà la sua gamma in segmenti più popolari lasciando gli altri a Maserati.

Dunque anche queste dichiarazioni fanno propendere per un ritorno di una nuova Alfa Romeo Giulietta. Questo ritorno però sicuramente non avverrà prima del 2024. Vedremo dunque se tutti questi render che vengono pubblicati sul web saranno di buon auspicio per l’eventuale ritorno del veicolo con il futuro piano di rilancio di Alfa Romeo.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI