in

Jeep Renegade: la seconda generazione potrebbe arrivare nel 2023

La futura gamma della seconda generazione dovrebbe essere costituita da tre propulsori

Jeep Renegade 2023 render

Jeep ha in programma di introdurre presto due nuovi SUV: un modello a sette posti basato sulla Compass e uno inferiore ai 4 metri entro la fine del 2021 o all’inizio del 2022. Secondo le ultime indiscrezioni trapelate su Internet, il SUV a tre file dovrebbe chiamarsi Jeep Grand Commander e debutterà a livello globale nella seconda metà di quest’anno.

Il modello con lunghezza inferiore ai 4 metri, invece, è conosciuto internamente con il nome in codice Jeep 516. Ad ogni modo, la gamma della casa automobilistica americana sarà completamente rinnovata entro il 2024, il che significa che i modelli più vecchi riceveranno le nuove generazioni nei prossimi due anni.

Jeep Renegade 2023 render
Jeep Renegade 2023 tre quarti posteriore

Jeep Renegade: ecco le ultime novità emerse in rete sulla prossima generazione

Dunque, è atteso l’arrivo anche della seconda generazione del popolare Jeep Renegade che, in base agli ultimi rumor, potrebbe debuttare entro il 2023. L’attuale generazione del popolare SUV compatto è stata introdotta nel 2015 mentre nel 2018 ha ricevuto un restyling che ha portato con sé alcune novità per renderlo più moderno.

L’arrivo del coronavirus ha posticipato l’introduzione dei nuovi prodotti Jeep di sei mesi. Infatti, la seconda generazione del Renegade sarebbe dovuta arrivare nel 2022. Tuttavia, alcuni media internazionali affermano che il nuovo modello dovrebbe giungere un anno più tardi.

Il Jeep Renegade di nuova generazione manterrà l’attuale piattaforma Small Wide 4×4 che condivide con altri modelli di Stellantis fra cui la sorella Compass. Gli ingegneri del marchio statunitense, però, applicheranno alcune modifiche al pianale per offrire prestazioni migliori e capacità off-road superiori. Questa piattaforma debutterà per la prima volta nel prossimo SUV a sette posti di Jeep.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, il Renegade di seconda generazione sarà probabilmente offerto con tre propulsori: un turbodiesel da 2 litri, un diesel Multijet da 1.6 litri e un nuovo turbo benzina da 1.3 litri.

Questi powertrain saranno abbinati sia a un cambio manuale che a uno automatico. Oltre alla versione ibrida plug-in contrassegnata con la denominazione 4xe, la gamma del Jeep Renegade 2023 dovrebbe includere anche una variante 100% elettrica.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI