in

Continental: ecco come funziona la tecnologia autosigillante ContiSeal

La tecnologia permette di guidare per altri 80 km dopo la foratura

Continental ContiSeal

All’interno della sua ampia gamma di pneumatici, Continental offre i modelli ContiSportContact 5 e ContiSportContact 5 SUV dotati di una speciale tecnologia autosigillante chiamata ContiSeal. Grazie ad essa, l’auto è in grado di continuare a viaggiare anche se la gomma è stata forata nel battistrada.

Secondo João Scalabrin, supervisore dello sviluppo del prodotto commerciale presso Continental Pneus, la tecnologia ContiSeal offre una soluzione molto semplice a un problema che può causare grossi intoppi e inoltre esclude la necessità di cambiare immediatamente uno pneumatico, di cercare subito il gommista più vicino o di attendere l’arrivo dell’assistenza stradale.

Continental ContiSeal
ContiSeal è il nome della speciale tecnologia autosigillante usata da Continental sulle sue gomme

Continental: gli pneumatici ContiSportContact 5 vengono forniti con una speciale tecnologia autosigillante

Scalabrin afferma che anche un foro con diametro inferiore a 5 mm può portare a una rapida perdita di pressione dell’aria dalla gomma. Grazie alla tecnologia autosigillante, l’85% dei danni causati agli pneumatici viene risolto istantaneamente, anche se l’oggetto che ha causato la foratura si distacca.

Il funzionamento di questa tecnologia è molto semplice. In caso di foratura dello pneumatico, una pellicola protettiva presente all’interno della gomma sigilla immediatamente il foro causato dalla foratura, impedendo completamente la fuoriuscita dell’aria e trattenendola all’interno. Pertanto, il veicolo può continuare a funzionare anche avendo una gomma forata.

Continental ContiSeal

Questa tecnologia non ha alcun impatto sull’esperienza di guida o sulla manovrabilità dell’auto in circostanze normali. Tuttavia, Continental consiglia di usare un sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici (Tyre Pressure Monitoring System – TPMS).

João Scalabrin afferma che è possibile guidare per 80 km con uno pneumatico forato prima di sostituirlo. Inoltre, la tecnologia ContiSeal consente al guidatore di viaggiare nelle stesse condizioni prima della foratura e senza alcuna restrizione. È possibile identificare facilmente le gomme con la tecnologia autosigillante tramite un simbolo stampato sul suo bordo laterale e inoltre sono compatibili con tutti i cerchi più comuni presenti sul mercato.

Continental ContiSeal
Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento