in

Fiat Uno, Doblò e Grand Siena non saranno più disponibili a fine anno

Il nuovo standard sulle emissioni farà uscire di scena diversi modelli

Fiat Uno Brasile

La gamma di Fiat dedicata al mercato brasiliano sarà notevolmente ridotta a dicembre in quanto tre vetture potrebbero dire addio. Stiamo parlando di Fiat Uno, Doblò e Grand Siena. Questa informazione è stata rivelata da un noto giornalista locale del settore.

Quest’ultimo ha scoperto che i tre veicoli non saranno più disponibili a partire dal 1° gennaio 2022 ma comunque le concessionarie potrebbero avere ancora degli esemplari disponibili da poter vendere nei primi mesi del prossimo anno.

Fiat Doblò Brasile
Fiat Doblò 2021

Fiat Uno, Doblò e Grand Siena: i tre veicoli non potrebbero far parte più della gamma brasiliana dal 2022

Il motivo dell’uscita dal mercato di Uno, Doblò e Grand Siena riguarda il nuovo standard di emissioni e rumorosità Proconve L7 che includerà i modelli non conformi ai parametri stabiliti. Dunque, i veicoli in questione dovrebbero essere aggiornati in modo da soddisfare i requisiti.

Per quanto riguarda Fiat, ci sono alcuni modelli per cui non vale più la pena investire. Ad esempio, il Fiat Doblò ha ormai 20 anni alle sue spalle, la Uno viene venduta in Brasile da 10 anni mentre la Grand Siena ha nove anni. Al contrario, come visto in un articolo dedicato, il Fiat Fiorino riceverà un restyling entro fine anno che porterà alcune novità interessanti fra cui il supporto alle nuove normative.

Fiat Grand Siena 2021
Fiat Grand Siena 2021

In particolare, il model year 2022, oltre a ricevere varie modifiche sia esterne che interne, verrà commercializzato con il vecchio motore Fire Evo da 1.4 litri che però verrà aggiornato per adeguarsi alle nuove leggi sulle emissioni. Quest’ultimo dovrebbe sviluppare 88 CV di potenza e 122 nm di coppia massima.

Dall’ultima generazione del pick-up Strada, il furgoncino prenderà in prestito il Firefly da 1.3 litri con potenza fino a 109 CV e 139 nm. Entrambi i propulsori saranno abbinati a un cambio manuale a 5 rapporti. Inoltre, sempre per la nuova omologazione, il Fiorino 2022 avrà di serie i controlli di trazione e stabilità e probabilmente anche il sistema di assistenza alla partenza in salita.

Oltre ai tre veicoli di Fiat, altri brand saranno toccati fra cui Volkswagen e la sua Fox che uscirà di scena dopo ben 18 anni di presenza sul mercato brasiliano.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento