in

Comprare un’auto usata online: ora c’è anche Leasys Clickar

Arriva una nuova funzionalità per l’acquisto in e-commerce dell’auto di seconda mano

Novità per Clickar, il portale online di Leasys (brand Stellantis e controllata di FCA Bank) dedicato alla compravendita dei veicoli usati e di fine noleggio: c’è una nuova funzionalità per l’acquisto in e-commerce dell’auto usata. Con pochi passaggi, pagamento tramite web o finanziamento di FCA Bank, si può comprare un’auto usata online.

La nuova funzione per il pagamento digitale è disponibile da subito su una selezione di veicoli. Ma a breve su tutto il catalogo della piattaforma. Interesserà sia i veicoli presenti in vetrina che quelli acquistabili tramite le aste. Con due anni di garanzia inclusa, più la possibilità di restituire il veicolo entro 14 giorni se non soddisfatti.

Ovviamente, se paghi subito con bonifico, la macchina usata è tua all’arrivo dei soldi sul conto corrente. Se chiedi il prestito, occorre attendere l’esito della pratica. L’utente, dopo aver scelto l’importo della rata e la durata in base alle proprie esigenze, effettua direttamente sulla piattaforma il caricamento di tutti i documenti necessari: carta d’identità, patente di guida e tessera sanitaria, oltre ai dati reddituali e bancari. C’è la firma digitale. Dopodiché, si attende l’esito della valutazione creditizia della propria pratica. Volendo, numerosi esperti online (venditori) possono dare consigli ai chi è interessato.

usato web

Compravendita di vetture in Internet: tutto più veloce

Sia che paghi in contanti sia che paghi a rate con finanziamento, poi ti verrà detto dove ritirare la macchina. Probabilmente, queste soluzioni online, sempre più diffuse, avrebbero invaso il mercato anche senza pandemia. Ma il Covid ha accelerato tutto, perfino l’acquisto della macchina di seconda mano a distanza.

Ricordiamo che, con 600.000 veicoli venduti, Clickar è la piattaforma digitale di Leasys dedicata alla compravendita dei veicoli usati e di fine noleggio. 

E se un soggetto volesse comprare un’auto nuova online? C’è una differenza sostanziale. Sempre e comunque, bisogna andare in concessionaria a firmare un documento: il venditore in carne e ossa resta una chiave del processo di acquisto del nuovo. Così è in Italia.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento