in ,

Ferrari SF90 Stradale: la prova di Jay Leno | Video

Non ci ha messo tanto la Ferrari SF90 Stradale Assetto Fiorano ad entrare nelle corde emotive del divo USA.

Ferrari SF90 Stradale Assetto Fiorano
Ferrari SF90 Stradale Assetto Fiorano in strada (Screen shot da video Jay Leno's Garage)

Jay Leno ci porta alla scoperta della Ferrari SF90 Stradale Assetto Fiorano, una supercar potente e costosa, che si colloca al vertice del listino della casa di Maranello, almeno per quanto concerne le auto di normale produzione. Poi ci sono le tirature limitate, ancora più care, ma quelle sono un’altra cosa.

Nel mondo del collezionismo, molto sanno della passione del celebre anchorman statunitense per i gioielli a quattro ruote. Oltre ad essere un grande intenditore, Jay Leno ha pure una raccolta di vetture da sogno, con pezzi di notevole pregio, che fanno impazzire gli appassionati.

La parte del leone la fanno le auto storiche, come le Bugatti, ma ci sono anche diverse sportive di epoca più recente, come alcune Lamborghini. C’è chi dice che la sua collezione valga 100 milioni di dollari: può darsi. Il capannone che custodisce i suoi “giocattoli” sembra un paese delle meraviglie.

La “rossa” nel garage di Jay Leno

Ferrari SF90 Stradale Assetto Fiorano
Vista frontale – Ferrari Collector David Lee

Nella sua rimessa, il divo americano ha accolto la Ferrari SF90 Stradale Assetto Fiorano prima del test su strada, che Jay Leno ha effettuato con piacere. L’esemplare protagonista dell’esperienza è già noto ai lettori di clubalfa.it, avendolo già messo a fuoco in un precedente post, che vi consigliamo di guardare.

Si tratta di quello del collezionista David Lee, che raccoglie da tempo pezzi importanti della casa di Maranello. Nel suo garage, solo per citarne alcune, ci sono modelli come LaFerrari, Enzo, F50, F40, Gto, F12tdf, 250 GT Lusso, 275 GTB/4, Dino 246 GTS, 330 GTS, 365 GTS/4. Ora l’imprenditore e filantropo statunitense, attivo nel settore dell’alta gioielleria e dell’orologeria, ha deciso di far testare il suo ultimo acquisto, la Ferrari SF90 Stradale Assetto Fiorano, a Jay Leno. Quest’ultimo ne è rimasto affascinato, anzi…sbalordito.

Il celebre personaggio televisivo a stelle e strisce ha apprezzato a cuore aperto le prestazioni straordinarie della sportiva del “cavallino rampante”, che non esita a definire una “hypercar”. Ad impressionarlo anche i freni carboceramici, grandi quasi quanto i cerchi. Emotivamente preso dai raffinati dettagli tecnici del modello, il vip si è fatto conquistare pure dall’estetica, entrata nelle sue piene simpatie.

Un’estetica entrata nel suo cuore

Jay Leno è rimasto a bocca aperta al cospetto della bellezza di questa “rossa”, che considera in grado di superare le insidie del tempo. A suo giudizio è un’auto molto divertente da guidare, con dinamiche al vertice. Non aggiungiamo altro, per non togliervi il piacere del video, che ha i suoi momenti più coinvolgenti nelle riprese della prova. Qui emerge ancora di più lo splendore della Ferrari SF90 Stradale Assetto Fiorano che David Lee ha fatto provare a Jay Leno.

La vettura gode della spinta dei 1000 cavalli erogati dal powertrain. Il valore deriva dalla somma dei 780 cavalli espressi dal motore endotermico V8 da 4 litri e dei 220 cavalli sviluppati dai tre cuore elettrici. Nell’allestimento Assetto Fiorano, più orientato all’uso in pista, la SF90 Stradale guadagna degli ammortizzatori speciali Multimatic di natura racing e un più vistoso spoiler posteriore in fibra di carbonio che incrementa il carico deportante. Il peso alla bilancia scende di 30 chilogrammi, grazie a un maggiore ricorso ai materiali hi-tech. Gli pneumatici Michelin Pilot Sport Cup2, di serie su questa variante, assicurano un forte grip su fondo asciutto, per doti di tenuta notevolmente superiori alla media.

Facile immaginare come un simile armamentario sia in grado di produrre performance stellari. Il fatto che la Ferrari SF90 Stradale Assetto Fiorano faccia molto meglio della Ferrari LaFerrari sulla pista di Fiorano la dice lunga sul suo spessore dinamico. Peccato che le musicalità meccaniche non siano paragonabili a quelle del classico V12 di Maranello, il cui sound è inarrivabile. Ma adesso basta parole: la palla passa al video che, per quanto lungo, è molto interessante. Buona visione! 

Fonte | Hotcars e Jay Leno’s Garage

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento