in

Fiat: il SUV progetto 363 sarà rivelato domani 4 maggio

Domani nella finale del Grande Fratello brasiliano dovremmo finalmente conoscere il nuovo SUV di Fiat per l’America Latina progetto 363

Fiat progetto 363
Fiat progetto 363

Domani dovremmo finalmente conoscere il nuovo SUV di Fiat per l’America Latina. Ci riferiamo al cosiddetto progetto 363 un SUV compatto che nascerà sulla stessa piattaforma della hatchback Fiat Argo, un veicolo molto popolare in America Latina ed in Brasile in particolare. A quanto pare la rivelazione del nuovo B-SUV avverrà in occasione della finale della versione brasiliana del Grande Fratello 2021.

Fiat, uno dei principali sponsor del programma, ha già confermato che il suo tanto atteso SUV derivato dal Progetto 363 sarà uno dei premi per il vincitore dell’edizione di quest’anno di BBB. Per tanto sembra molto probabile che il marchio italiano approfitti dell’enorme ripercussione del programma per svelare i primi dettagli del suo inedito modello.

Anche se il nuovo SUV di Fiat progetto 363 sarà rivelato in anteprima domani, vale la pena ricordare, tuttavia, che l’arrivo del modello sul mercato brasiliano avverrà nel secondo semestre del 2021. Come anticipato, la previsione è che le prime unità arriveranno nelle strade del brasile a settembre. Comunque, anche per mantenere l’attenzione dei potenziali clienti, sarebbe una strategia interessante per Fiat rivelare il suo SUV domani durante la finale del Grande Fratello brasiliano, uno dei programmi più seguiti in tv in quel paese.

Il progetto 363 sarà un SUV subcompatto, quindi con dimensioni inferiori rispetto a prodotti come Jeep Renegade, VW T-Cross, Chevrolet Tracker, tra gli altri. Basato in gran parte sulla Fiat Argo, il progetto 363 dovrebbe avere una lunghezza di circa 4,10 m.

Secondo indiscrezioni emerse negli ultimi mesi, si prevede che il SUV avrà anche le opzioni del motore 1.3 Firefly attualmente utilizzato nelle gamme Argo, Cronos e Strada offrendo cambio manuale o CVT, oltre che del nuovo 1.0 turbo della famiglia GSE. Questo SUV dovrebbe far aumentare e non di poco le vendite della casa italiana in quel paese, dove comunque il marchio di Torino è già leader di mercato. Vedremo dunque se davvero domani l’atteso veicolo di Fiat sarà svelato in Brasile.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI