in

Europa: le immatricolazioni di auto nuove sono aumentate a marzo

Le vendite di veicoli elettrici e SUV continuano a crescere di mese in mese

Europa immatricolazioni auto nuove marzo 2021

L’ultimo report pubblicato da JATO Dynamics rivela che le immatricolazioni di nuove auto, a marzo, sono aumentate del 63% in Europa rispetto allo stesso mese ma del 2020. Secondo i dati raccolti in 26 mercati europei, il volume è passato da 842.094 a 1.374.313 unità, portando il totale complessivo del primo trimestre 2021 a 3.045.703 (+1%).

Nonostante la crescita, il Q1 di quest’anno ha registrato il volume totale più basso di immatricolazioni di auto nuove dal 1986 (escluso il 2020). Malgrado i segnali di ripresa, il settore automobilistico deve ancora affrontare diverse sfide fra cui la mancanza di fiducia dei consumatori, le restrizioni ancora in corso e le pesanti perdite causate dalla pandemia.

Europa immatricolazioni auto nuove marzo 2021
Europa, i veicoli elettrici hanno raggiunto una quota di mercato record a marzo

Europa: oltre 1,3 milioni di nuove auto sono state vendute a marzo

Le vendite sono diminuite del 22% il mese scorso rispetto a marzo 2019, segnando il volume totale più basso di nuove auto immatricolate da marzo 2013, quando il volume ammontava a 1.337.588 esemplari a causa della crisi finanziaria globale.

Felipe Munoz, analista globale di JATO Dynamics, ha detto: “Il mercato automobilistico europeo è ancora lontano dal raggiungere i volumi pre-pandemici e i governi devono intraprendere ulteriori azioni per contribuire a incrementare le vendite e ripristinare la fiducia dei consumatori“.

I veicoli elettrici e i SUV hanno continuato ad essere i principali protagonisti della crescita del mercato. Gli EV hanno registrato una quota di mercato record pari al 16% a marzo 2021 rispetto al 9,7% di marzo 2020 e al 3,4% di marzo 2019.

I consumatori stanno reagendo positivamente a offerte di veicoli elettrici più estese e competitive. Tuttavia, poiché questi veicoli sono spesso più costosi dei modelli ICE, l’impatto positivo non ha ancora compensato i grandi cali osservati nei tradizionali tipi di carburante ad alte emissioni“, ha dichiarato Munoz.

Europa immatricolazioni auto nuove marzo 2021

I SUV continuano a crescere sempre di più

Anche la quota di mercato del SUV ha continuato a crescere di anno in anno, passando dal 37% di marzo 2019, al 40% di marzo 2020 fino al 45% di marzo 2021, principalmente grazie a Svezia, Norvegia, Slovenia e Ungheria.

Il successo di veicoli elettrici e SUV rappresenta un buon indicatore del fatto che la domanda dei consumatori sarà presto concentrata sui prossimi modelli di SUV elettrici, che saranno un motore chiave della crescita per l’industria“, ha commentato l’analista riferendosi al segmento dei SUV.

A marzo 2021, le auto diesel hanno registrato la loro quota di mercato più bassa fino ad oggi di appena il 24%. Nella classifica dei modelli europei, la Volkswagen Golf ha riconquistato la sua posizione di auto più immatricolata in Europa con 26.265 unità (+12%) a marzo di quest’anno. Le versioni ibride plug-in e mild-hybrid della Golf hanno contribuito a questa crescita, soprattutto in Germania.

In seconda posizione abbiamo la Peugeot 208 che è stata la più venduta nel primo trimestre con quasi 61.000 esemplari in totale. Anche l’Opel Corsa si è comportata bene, superando la Renault Clio e la Volkswagen Polo. La Tesla Model 3 è stata la quarta vettura più venduta il mese scorso ma il veicolo più venduto nella classifica dei veicoli elettrici a batteria in Europa sia a marzo che nel primo trimestre. Nella classifica spiccano anche la nuova Citroën C4 con 5671 unità e l’Opel Mokka con 5560 esemplari.

Europa immatricolazioni auto nuove marzo 2021
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento