in

Gli Stati Uniti esortano Biden ad eliminare i veicoli termici

Il presidente della UAW non ha apprezzato molto la lettera

auto elettrica
auto elettric

Una lettera dei governatori di 12 stati inviata al presidente degli Stati Uniti Joe Biden lo invita a sostenere l’eliminazione graduale dei veicoli con motore a combustione interna entro il 2035. La lettera segue le chiamate di due senatori della California per fissare una data di fine per i nuovi veicoli ICE.

All’interno della lettera, vista da Reuters, i governatori di stati come New Mexico, California, New Jersey, Connecticut, Hawaii e altri hanno chiesto a Biden di garantire che tutte le nuove auto e i nuovi autocarri leggeri venduti siano a emissioni zero dopo il 2035. Inoltre, la lettera include una richiesta di fissare delle tappe fondamentali e di stabilire un metodo per monitorare gradualmente i progressi effettuati.

auto elettrica
Stati Uniti, ij governatori chiedono di fissare delle tappe fondamentali

Stati Uniti: alcuni stati hanno inviato una lettera al presidente Joe Biden

I governatori affermano che stabilire un percorso formativo, per garantire che tutti i nuovi veicoli venduti negli States siano a zero emissioni, permetterà di ripulire l’aria e creare posti di lavoro in autostrada. Rory Gamble, presidente della United Auto Workers (UAW), ha espresso un certo disagio nei confronti della lettera, facendo osservare che lo sviluppo di veicoli elettrici richiede meno lavoratori rispetto a quelli con motore endotermico.

Secondo Reuters, Gamble avrebbe chiesto al governo di garantire che la transizione verso gli EV sia stabile, affidabile e che crei posti di lavoro. Biden ha incoraggiato l’adozione di veicoli 100% elettrici, chiedendo la transizione dell’intera flotta governativa e incoraggiando la produzione di batterie negli Stati Uniti.

Tuttavia, i governatori vogliono che siano stabiliti degli standard di risparmio di carburante più severi e che ci siano maggiori incentivi per incoraggiare le persone ad acquistare un’auto elettrica anziché una vettura tradizionale.

Anche se molte case automobilistiche hanno intenzione di produrre soltanto auto completamente elettriche o elettrificate entro il 2035, i governatori vogliono che le sanzioni contro i produttori di auto, che superano gli standard di risparmio di carburante, siano riportate ai livelli dell’amministrazione pre-Trump con l’obiettivo di aiutare a finanziare l’infrastruttura di ricarica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento