in

Opel Corsa: richiamati oltre 93.000 esemplari per airbag difettoso

L’intervento di riparazione avviene in maniera totalmente gratuita

Opel Corsa-e
Opel Corsa-e

La KBA ha emesso nelle scorse ore un richiamo che riguarda alcuni esemplari della Opel Corsa di generazione F. Secondo la documentazione fornita dalla motorizzazione tedesca, la vettura è stata sottoposta a un richiamo a causa di un problema agli airbag. Tramite questa procedura sarà possibile controllare le unità che potrebbero avere questo problema.

In particolare, la KBA sostiene che dei contatti difettosi potrebbero attivare gli airbag laterali senza averne bisogno. Il numero degli esemplari di Opel Corsa F inclusi nel richiamo è pari a circa 93.000. Secondo quanto riportato dall’Automobile Club Tedesco, la vettura sarà richiamata dalla casa automobilistica di Stellantis per le motivazioni riportate nel bollettino tecnico numero 010606 della KBA.

Opel IntelliLux fari
Opel Corsa, la KBA ha emesso un richiamo per oltre 93.000 esemplari

Opel Corsa: il marchio tedesco ha richiamato diversi esemplari della generazione F

Per fortuna, le unità in questione sono state commercializzate esclusivamente in Germania e prodotte tra il 2019 e il 2021. Come spiegato poco fa, il problema riguarda un difetto di assemblaggio degli airbag laterali. Questo potrebbe provocare l’attivazione involontaria e non necessaria dell’airbag.

Nel caso in cui emergesse il problema durante il controllo presso le officine autorizzate, verrà effettuato un intervento di riparazione in maniera completamente gratuita che dovrebbe richiedere circa 30 minuti. Per fortuna, Opel non è a conoscenza al momento di incidenti o feriti legati all’airbag difettoso della sua Opel Corsa F.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI