in

Poltu Quatu Classic 2021: a luglio la sesta edizione, ecco il programma

Il prestigioso Concorso di Eleganza sardo si svolgerà regolarmente durante il primo weekend di luglio: dal 2 al 4 luglio prossimi

Poltu Quatu Classic

La sesta edizione del prestigioso Concorso di Eleganza Poltu Quatu Classic 2021 torna sulla scena degli eventi internazionali più apprezzati. Il fine settimana che aprirà il mese di luglio prossimo sarà quello utile per riportare sulle strade della Costa Smeralda le più apprezzate automobili provenienti dalle più interessanti collezioni di vetture d’epoca del Vecchio Continente.

Il prestigioso Poltu Quatu Classic tornerà infatti dal 2 al 4 luglio 2021; l’evento organizzato da Auto Classic e da Between Comunicazione, con la collaborazione del Grand Hotel Poltu Quatu e Bcool City Magazine annovera tra le novità di questa sesta edizione una gara di accelerazione da disputarsi presso la pista dell’Aeroporto Vena Fiorita di Olbia, oltre ad una piacevolissima esposizione delle spiaggine più rare di sempre che saranno disposte sulle banchine del Molo Vecchio di Porto Cervo.

L’organizzazione ha anche previsto un viaggio panoramico capace di regalare ai partecipanti la visione di scenari incantevoli da vivere con le proprie vetture, a cominciare dalla Spiaggia di Capriccioli set di una delle scene più incredibili della saga di 007. Tutti i partecipanti potranno godere dei bellissimi borghi storici dell’entroterra sardo oltre che delle splendide spiagge dell’isola. C’è poi la possibilità, per chi lo vorrà, della Off Shore Experience grazie alla collaborazione col cinque volte Campione del Mondo di motonautica Aaron Ciantar. Rimane l’elegante sfilata notturna di fronte all’attento giudizio della giuria del Concorso di Eleganza in programma il 3 luglio, al termine dell’esclusiva cena di gala presso il Grand Hotel Poltu Quatu: l’ultimo giorno, domenica 4 luglio, la conclusione si svolgerà presso il Li Neuli Country Club.

Giuria di esperti

La Giuria sarà presieduta per la quarta volta consecutiva da Paolo Tumminelli, noto storico dell’auto e creatore di un sistema di valutazione apprezzatissimo dai più importanti Concorsi di Eleganza del mondo. Accanto a Tumminelli ci sarà Fabrizio Giugiaro, grande designer dell’auto che celebra peraltro i primi trent’anni di carriera introducendo proprio al Poltu Quatu Classic il suo primo prototipo ovvero la BMW Nazca del 1991. La Giuria ospiterà anche Luciano Bertolero, grande esperto del Cavallino Rampante e fondatore di Auto Classic, Alberto Scuro, presidente di ASI, Emmanuel Bacquet, del comitato di selezione del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este per conto della FIVA, Carlo Di Giusto, vicedirettore di Autoitaliana e Ruoteclassiche, Valentino Balboni, grande collaudatore Lamborghini, Alberto Vassallo CEO di Car&Vintage, J.P. Rathgen, CEO Classic Driver, Mariella Mengozzi, direttrice del MAUTO di Torino, Gaby von Oppenheim, scrittrice e pilota di vetture storiche, Enrico Renaldini, PR di Gare d’Epoca, Shinichi Ekko, giornalista e presidente del Maserati Club Japan, Augustin Sabatié-Garat della prestigiosa casa d’aste RM Sotheby’s.

Il vincitore del Best in Show, assegnato lo scorso anno alla Porsche 917 di Gérard Larrouse, il Poltu Quatu Classic assegnerà un prezioso cronografo GIrard-Perregaux della collezione Laureato con un cinturino realizzato appositamente per il Concorso di Eleganza sardo. Le classi del concorso saranno:

  • Auto da Competizione
  • Supercars
  • Youngtimers
  • Mille Miglia Bond
  • La Dolce Vita

“Poltu Quatu è pronta a far vivere ai suoi ospiti un weekend da favola anche quest’anno”, ha ammesso Daniele Pulcini, AD del Gruppo proprietario del Grand Hotel Poltu Quanto che ospita il Poltu Quatu Classic già dal 2014.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento