in

Maserati potrebbe fare il suo ingresso nella Formula E

Il fondatore della Formula E Alejandro Agag non ha parlato nello specifico del Tridente

In questo momento, Stellantis è presente nel campionato di Formula E soltanto con un brand: DS Automobiles. Tuttavia, ultime indiscrezioni affermano che presto potrebbe unirsi al gruppo una casa automobilistica italiana: Maserati.

I fan del Tridente attendono ormai da diversi anni il ritorno del marchio modenese nel mondo delle competizioni e ciò potrebbe accadere sfruttando la Formula E per dare continuità al progetto di elettrificazione. Quest’ultimo è stato annunciato dalla casa automobilistica nei mesi scorsi sotto il nome di Folgore e riguarderà tutti i futuri modelli fra cui l’ultimissima Maserati MC20 che presto riceverà una versione 100% elettrica.

Maserati MC20
Maserati MC20, presto arriverà la versione full electric con motore Folgore

Maserati: Alejandro Agag vuole portare un brand italiano nella Formula E

Al momento parliamo soltanto di rumor ma il fondatore della FE Alejandro Agag ha lasciato intendere che qualcosa si sta muovendo. Da precisare che l’imprenditore spagnolo non ha fatto alcun riferimento a Maserati o ad altri produttori di auto ma ha fatto capire l’intenzione di voler portare un brand italiano nel campionato delle monoposto elettriche.

L’Italia è fondamentale per noi e speriamo di avere una squadra italiana, ci sono qualche… no lasciamo stare. Ci sono discussioni da tanto tempo con i costruttori italiani, non sono ancora andate in porto ma siamo ottimisti, è una delle poche cose che ci manca ed è uno dei miei obiettivi“, ha dichiarato Agag.

La DS E-Tense FE21 con Vergne vince il primo ePrix Roma
DS E-Tense FE21, la monoposto elettrica usata quest’anno da DS Techeetah

In passato, Maserati era stata già associata alla Formula E ma non sono emerse ancora ipotesi concrete di un eventuale ingresso del Tridente nel campionato di Formula E.

Come detto ad inizio articolo, DS Automobiles è presente già da alcuni anni in questo campionato con la scuderia DS Techeetah. Stellantis quindi potrebbe sfruttare questa cosa per facilitare l’ingresso di Maserati nel campionato. Un po’ come accaduto con Ferrari e Alfa Romeo.

L’arrivo dello storico marchio italiano nella FE potrebbe aprire la strada alle vetture con il gruppo propulsore Folgore. Quest’ultimo è dotato di alcune tecnologie utilizzate proprio in questa competizione come ad esempio l’inverter a carburo di silicio. Non ci resta che attendere i prossimi mesi per vedere se arriveranno conferme ufficiali.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento