in

Il Senato degli Stati Uniti prepara una legge sui semiconduttori

La carenza di chip potrebbe comportare la costruzione di 1,28 milioni di veicoli in meno

Senato Stati Uniti legge semiconduttori

Il Senato degli Stati Uniti sta preparando una legge sui semiconduttori mentre le case automobilistiche chiedono supporto all’amministrazione del governo Biden per affrontare al meglio il problema.

All’inizio di questa settimana, Alliance for Auto Innovation, gruppo industriale statunitense, ha sollecitato il governo per chiedere aiuto a seguito dell’avvertimento che la carenza potrebbe comportare la costruzione di 1,28 milioni di veicoli in meno nel paese nel corso del 2021.

Joe-Biden-1
L’amministrazione Biden ha messo a disposizione 37 miliardi di dollari per la produzione locale di chip

Semiconduttori: la mancanza di chip preoccupa molto le case automobilistiche statunitensi

A febbraio, il nuovo presidente degli USA ha ordinato a diverse agenzie federali di affrontare questa carenza e sta mettendo a disposizione 37 miliardi di dollari per promuovere la produzione locale di chip.

All’inizio di questa settimana, Biden ha confermato che presto arriverà la legislazione del Senato statunitense. In particolare, il presidente ha dichiarato che il governo ci sta lavorando e Chuck Schumer – leader della maggioranza al Senato – e Mitch McConnell – leader repubblicano del Senato – stanno per presentare un disegno di legge per affrontare al meglio questo problema.

L’amministrazione Biden terrà un incontro virtuale il 12 aprile con diversi dirigenti dell’industria automobilistica negli Stati Uniti, tra cui l’amministratore delegato di General Motors Mary Barra e l’amministratore delegato di Ford Jim Farley.

All’inizio di questa settimana, il segretario al Commercio Gina Raimondo ha affermato che l’infrastruttura della Casa Bianca, per rafforzare l’industria di semiconduttori americana, gli consentirà di competere al meglio con la Cina. Alla CNBC, Raimondo ha dichiarato che se agiscono ora riusciranno a tenere testa alla Cina. “C’è tempo per farlo, per ricostruire, per costruire semiconduttori in particolare, ma dobbiamo metterci al lavoro“, ha affermato il segretario.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento