in

Auto elettriche: il 70% degli europei è disposto a valutarle come prossima vettura

Il 70% ha ammesso che l’autonomia del proprio veicolo elettrico ha superato le aspettative

Auto elettriche indagine Nissan Europa

Un’indagine condotta in Europa da Nissan rivela che il 70% degli automobilisti europei prenderebbero in considerazione l’acquisto di un veicolo elettrico come prossima vettura. Lo studio ha riguardato le abitudini di guida e l’esperienza dei clienti di EV.

I risultati dimostrano le buone ragioni per passare a un veicolo elettrico, sfatando falsi miti che costituiscono le principali resistenze al passaggio. Nissan ha condotto questo studio su un campione di 7000 automobilisti presenti in Europa: il 50% dei quali possiede un veicolo elettrico e il restante 50% ha una vettura con motore endotermico.

Auto elettriche indagine Nissan Europa
Auto elettriche, poco più di 7 possessori di EV su 10 affermano di essere rilassati durante la guida

Auto elettriche: molti europei potrebbero prendere in considerazione l’acquisto di un EV come prossima vettura

7 automobilisti europei su 10 hanno risposto che prenderebbero in considerazione l’acquisto di un EV come prossima auto, soprattutto per i benefici ambientali offerti (49%). L’89% dei clienti EV è soddisfatto ed è convinto che il passaggio a un veicolo elettrico sia stata la giusta decisione.

Il 74% invece afferma di essere più rilassato al volante mentre il 77% ha definito la guida più fluida rispetto a un veicolo tradizionale. Sempre secondo lo studio della casa automobilistica giapponese, il 97% dei guidatori di un EV ha dichiarato che il passaggio alla mobilità elettrica ha risposto alle proprie aspettative o è stato più semplice del previsto.

Il 70% ha ammesso che l’autonomia del proprio veicolo elettrico ha superato le aspettative che aveva prima dell’acquisto, smentendo il falso mito della limitata percorrenza. Infine, circa l’85% di tutti gli automobilisti intervistati afferma di essere d’accordo sul rispetto verso l’ambiente da parte di un veicolo elettrico.

Auto elettriche indagine Nissan Europa

Quasi 9 possessori di EV su 10 è soddisfatto dell’esperienza offerta dalla guida a zero emissioni

Arnaud Charpentier, Region Vice President, Product Strategy and Pricing di Nissan AMIEO, ha detto: “Questa nuova ricerca conferma che gli automobilisti europei sono ben disposti nei confronti della mobilità elettrica e continuano a valutarne le potenzialità. Dal canto nostro, siamo costantemente impegnati a dimostrare i benefici della mobilità elettrica  quanto sia facile il passaggio. Bassi costi di gestione, prestazioni brillanti, guida fluida e silenziosa, le auto elettriche come la Nissan LEAF hanno trasformato in meglio l’esperienza di guida quotidiana”.

L’89% dei proprietari di EV è soddisfatto dell’esperienza offerta dalla guida elettrica mentre il 78% ne è rimasto positivamente impressionato oltre le aspettative. Il contenuto tecnologico di un EV riveste un ruolo molto importante, tanto che è stata la regione di acquisto per il 34% dei proprietari di EV e il motivo di un possibile passaggio alla mobilità elettrica per il 31% di chi oggi guida ancora un’auto con motore a combustione interna.

La ricerca di Nissan ha dimostrato che il 49% dei proprietari di auto con alimentazione tradizionale sta valutando il passaggio a un veicolo elettrico per la sua maggiore sostenibilità ambientale, stessa regione che ha mosso il 40% di chi già guida un EV. Per il 33% di chi possiede un veicolo elettrico è stato determinante la natura a zero emissioni.

La prospettiva di bassi costi di gestione ha interessato il 31% dei proprietari di veicoli ICE che stanno considerando il passaggio a un modello elettrico. L’83% dei conducenti di EV, infine, ha confermato che i veicoli elettrici hanno costi di esercizio inferiori.

Auto elettriche indagine Nissan Europa

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento