in

FCA tra 5 case automobilistiche ad aver richiamato 240 mila auto in Corea

Hyundai Motor Co., BMW Korea, FCA Korea e altre due società richiameranno volontariamente quasi 240.000 veicoli per riparare componenti difettosi

FCA Korea
FCA

Hyundai Motor Co., BMW Korea, FCA Korea e altre due società richiameranno volontariamente quasi 240.000 veicoli per riparare componenti difettosi, ha detto giovedì il ministero dei trasporti della Corea del Sud. Questo è l’ultimo di una serie di richiami da parte delle case automobilistiche che operano in Corea del Sud e degli importatori di veicoli a causa di problemi con i componenti del veicolo.

Hyundai Motor, BMW Korea, FCA Korea e altre due società richiameranno volontariamente quasi 240.000 veicoli per riparare componenti difettosi

Le cinque società, tra cui Kia Corp., Ford Sales & Service Korea Inc. e Fiat Chrysler Automobiles NV (FCA) Korea, stanno richiamando un totale di 238.914 unità a causa di componenti difettosi in 39 modelli, ha detto il Ministero della Terra, delle Infrastrutture e dei Trasporti in un comunicato.

I problemi includono un ricircolo dei gas di scarico difettoso (EGR) nella berlina 520d della BMW, un tubo del carburante ad alta pressione difettoso nella berlina Genesis G80 e un sistema di ruote dell’albero motore difettoso nella berlina 300C di FCA Korea, ha detto.

Le società hanno iniziato a fornire o offriranno servizi di riparazione e sostituzione. I proprietari di veicoli possono contattare o visitare i centri di riparazione e assistenza designati per sostituire le parti gratuitamente, ha affermato il ministero.

Ti potrebbe interessare: FCA Italia: la Commissione Europea ha autorizzato l’acquisizione di EPS E-Mobility

 

FCA
Hyundai Motor, BMW Korea, FCA Korea e altre due società richiameranno volontariamente quasi 240.000 veicoli per riparare componenti difettosi

Ti potrebbe interessare: Il CEO di FCA Korea Pablo Rosso è stato sospeso anche come presidente di KAIDA

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento