in

FCA Italia: la Commissione Europea ha autorizzato l’acquisizione di EPS E-Mobility

La Commissione Europea ha autorizzato l’acquisizione del controllo congiunto di EPS E-mobility da parte di FCA Italia ed Engie EPS Italia

FCA
FCA

La Commissione Europea ha autorizzato l’acquisizione del controllo congiunto di EPS E-mobility da parte di FCA Italia ed Engie EPS Italia (EEPS), entrambe italiane. EPS E-mobility sviluppa tecnologie per veicoli elettrici e ibridi fornendo soluzioni di ricarica innovative. FCA Italy fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles.

La Commissione Europea ha autorizzato l’acquisizione del controllo congiunto di EPS E-mobility da parte di FCA Italia ed Engie EPS Italia

EEPS fornisce soluzioni micro-grid, sistemi di accumulo di energia per produttori di energia rinnovabile e servizi di mobilità elettrica. La Commissione ha concluso che l’acquisizione proposta non solleverebbe problemi di concorrenza, data la sovrapposizione molto limitata nelle attività delle società.

Bruxelles ha precisato in una nota che l’operazione non solleva conflitti di competenza date “le ridottissime sovrapposizioni tra le attività delle società”. La CE ha esaminato la transazione attraverso la procedura semplificata di riesame delle fusioni dell’UE.

Lo scorso novembre, FCA ed Engie EPS hanno annunciato la firma di un memorandum d’intesa per creare la joint venture.

“Le due società uniranno le forze per entrare nella nuova era della mobilità sostenibile con soluzioni e servizi innovativi progettati per consentire a tutti di accedere alla mobilità elettrica in modo semplice e confortevole”, hanno affermato le due aziende in una dichiarazione congiunta.

Offrirà una gamma completa di prodotti e soluzioni in tutta Europa, come infrastrutture di ricarica e pacchetti di energia verde, per tutti i clienti di veicoli elettrici.

Ti potrebbe interessare: FCA assegna 70.000 dollari al vincitore della Fall 2019 National Sweepstakes

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento