in

Regno Unito: le auto ibride sono la scelta più popolare fra i futuri acquirenti

Il 22% dei guidatori intervistati intende comperare un veicolo a benzina

Nuova Citroën e-C4 simulatore autonomia

Un’interessante ricerca condotta nel Regno Unito da Close Brothers sostiene che un quarto degli automobilisti prevede di acquistare un’auto ibrida. In un recente report si è scoperto che la popolarità dei veicoli ibridi è aumentata parecchio negli ultimi 12 mesi.

Lo studio ha confermato che il 22% dei guidatori intervistati intende comperare un veicolo a benzina, in calo rispetto al 7% dell’anno scorso. Questa diminuzione si è registrata in quanto sempre più case automobilistiche stanno cercando di porre fine alla produzione di veicoli con motore a benzina e diesel in linea con il divieto imposto dal governo entro il 2030.

Peugeot e-2008 Fully Charged
Regno Unito, il 12% degli intervistati sceglierà un’auto full electric

Regno Unito: la popolarità dei veicoli ibridi è cresciuta parecchio negli ultimi 12 mesi

La confusione su quale tipo di motore scegliere però mette in difficoltà 1 automobilista britannico su 7 (14%) che è ancora indeciso sul prossimo veicolo. Questa percentuale passa al 18% per gli over 55.

Seán Kemple, amministratore delegato di Close Brothers Motor Finance, ha dichiarato: “I titoli delle notizie sono stati alimentati dai produttori che hanno fatto affermazioni audaci sui loro piani per un futuro più green, con Jaguar Land Rover e Ford che sono solo alcuni degli ultimi produttori di automobili a confermare il fine dei modelli benzina e diesel. Getta nel mix il divieto del governo sulle vendite di nuove auto a benzina e diesel anticipate al 2030, non sorprende che gli automobilisti si stiano allontanando da questi tipi di motori e, come mostra la nostra ricerca, optano invece per modelli ibridi“.

Per quanto riguarda le auto elettriche, il 13% degli utenti intervistati ha affermato che sceglierà una vettura ibrida plug-in mentre il 12% un modello completamente elettrico. Il diesel continua a perdere popolarità con solo l’8% che afferma che sceglierà di acquistare una vettura a gasolio. Parliamo di un calo rispetto al 12% registrato nel 2020.

Mentre gli ibridi e i veicoli ad alimentazione alternativa stanno diventando sempre più popolari, ci sono preoccupazioni significative che devono essere affrontate affinché più automobilisti scelgano di effettuare il passaggio. Stiamo ancora parlando delle decine di migliaia di punti di ricarica per auto elettriche necessari: dobbiamo arrivare a 2 milioni per raggiungere gli ambiziosi obiettivi del 2030. Insieme al taglio da parte del governo delle sovvenzioni per gli acquirenti di auto elettriche, il settore rischia di non andare nella giusta direzione. Mancano meno di dieci anni al divieto, quindi il tempo è davvero essenziale“, ha aggiunto Kemple.

La ricerca condotta da Close Brothers ha esaminato infine le caratteristiche che i consumatori britannici desiderano trovare sul veicolo scelto. Il prezzo è il fattore principale (48%), seguito dal consumo di carburante (47%) e dall’impatto ambientale (40%).

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento