in

Xiaomi costruirà veicoli elettrici smart | Ufficiale

L’attività sarà gestita da una consociata interamente controllata dal colosso cinese

Xiaomi veicoli elettrici smart

Come anticipato qualche giorno fa, Xiaomi inizierà presto a costruire veicoli elettrici smart. Lei Jun, fondatore, presidente e CEO di Xiaomi, ha dichiarato – durante il suo evento di lancio di marzo 2021 – che l’attività sarà gestita da una consociata interamente controllata dal colosso cinese con un investimento iniziale pari a 10 miliardi di yuan (1,3 miliardi di euro).

Nel corso dei prossimi 10 anni, l’azienda asiatica si impegna ad investire in totale circa 10 miliardi di dollari (circa 8,5 miliardi di euro). Jun ricoprirà il ruolo di CEO anche del business delle auto elettriche intelligenti.

Xiaomi veicoli elettrici smart
Xiaomi, veicoli elettrici smart

Xiaomi: il colosso cinese ha confermato il suo debutto nel settore dei veicoli elettrici smart

La decisione è stata presa dopo numerose discussioni tra tutti i nostri partner, e questo sarà l’ultimo grande progetto imprenditoriale della mia vita. Sono disposto a mettere in gioco tutta la mia reputazione personale e lottare per il futuro del nostro veicolo elettrico intelligente! Sono determinato a guidare la mia squadra e a lottare per il successo del veicolo elettrico Xiaomi“, ha dichiarato Lei Jun.

Il dirigente ha rivelato che negli ultimi 75 giorni ha assistito a un approfondito percorso decisionale del team esecutivo di Xiaomi, inclusa una ricerca completa nel settore degli EV. Sono state effettuate 85 riunioni con oltre 200 esperti del settore, quattro dibattiti di gestione interni e due riunioni del consiglio del colosso cinese.

Il continuo supporto e la fiducia dei fan nei valori di Xiaomi, inoltre, hanno spinto l’azienda a prendere questa decisione. Secondo i suoi ultimi risultati finanziari, le spedizioni globali di smartphone Xiaomi hanno raggiunto i 146 milioni, confermando la posizione dell’azienda tra i primi tre a livello mondiale.

Lei Jun Xiaomi
Lei Jun, fondatore, presidente e CEO di Xiaomi

I veicoli elettrici smart hanno cambiato profondamente il settore automobilistico

All’interno di una lettera ai dipendenti, Lei Jun ha riportato una serie di vantaggi per Xiaomi nella produzione di auto. Innanzitutto, i veicoli elettrici smart hanno trasformato radicalmente il modello di business dell’industria automobilistica tradizionale e Xiaomi ha la più profonda comprensione del modello di business dei servizi Internet basati su hardware.

L’azienda vanta una vasta esperienza nell’integrazione di hardware e software e inoltre il suo ecosistema di prodotti smart è il più grande in termini di scala, il più diversificato per categoria di prodotto e il più attivo in termini di connessioni utente. Se ciò non bastasse, il produttore cinese ha numerose tecnologie di base che possono essere applicate al business dei veicoli elettrici intelligenti.

I veicoli elettrici intelligenti rappresentano una delle maggiori opportunità di business nel prossimo decennio e sono una componente indispensabile di una vita smart. Entrare in questo business è una scelta naturale per noi poiché espandiamo il nostro ecosistema AIoT intelligente e adempiamo la nostra missione di consentire a tutti nel mondo di godere di una vita migliore attraverso una tecnologia innovativa“, ha concluso Lei Jun.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento