in

Stellantis: 5 stabilimenti in USA, Messico e Canada chiusi temporaneamente

Stellantis: stop dalla prossima settimana alla produzione di 5 stabilimenti del gruppo in USA, Messico e Canada per mancanza di chip

Stellantis
Stellantis

Stellantis chiuderà temporaneamente 5 stabilimenti che si trovano negli Stati Uniti, Messico e Canada a partire dalla prossima settimana. Anche in questo caso lo stop alla produzione è dovuto alla carenza di semiconduttori, un problema che sta interessando moltissimi stabilimenti automobilistici a livello globale.

Stellantis: stop dalla prossima settimana alla produzione di 5 stabilimenti del gruppo in USA, Messico e Canada per mancanza di chip

Al momento non è chiaro quante unità in meno saranno prodotte da Stellantis nei suoi 5 stabilimenti in questo periodo di stop forzato. Ovviamente si teme che questa interruzione nella produzione di nuovi modelli dei marchi Dodge, Jeep e Ram porterà inevitabilmente ad un allungamento dei tempi di consegna delle nuove auto ai clienti.

Inoltre è facile anche ipotizzare che i concessionari  nord americani avranno carenze di modelli nei loro showroom. In ogni caso Stellantis ha confermato che intende prestare assistenza con i rispettivi fornitori per mitigare al massimo gli effetti della mancanza di semiconduttori per la produzione delle proprie auto.

Ti potrebbe interessare: I concessionari dei marchi Citroën, DS, Peugeot e Opel hanno citato in giudizio Stellantis Netherlands

Stellantis
Stellantis: stop dalla prossima settimana alla produzione di 5 stabilimenti del gruppo in USA, Messico e Canada per mancanza di chip

Ti potrebbe interessare: Stellantis: licenziamenti, cassa integrazione, cali di produzione, iniziano i problemi di FCA-PSA

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento