in

Auto in leasing boom, fino alla pandemia

Formula che cattura le aziende, per la sua praticità, come confermano i dati recenti

auto leasing boom

Tutti i bilanci si fanno sino all’esplosione della pandemia, che ha squassato ogni settore. Si può parlare quindi di auto in leasing boom, ovviamente fino al Covid. L’azienda (o il privato) paga un canone mensile, usa l’auto, alla fine se vuole la compra versando il riscatto. Il servizio di analisi delle flotte italiane, il Company Database, permette di analizzare le 705mila società operative italiane che hanno acquistato almeno un veicolo a partire dal 2004. Guardando ai veicoli presi in leasing nell’ultimo triennio (dal 2018), si contano quasi 108mila società che hanno acquisito 241mila autoveicoli con questa formula, escludendo dal conteggio i veicoli degli operatori creditizi e finanziari e dei player del settore automobilistico.

  • Il 42% di questi leasing è sulle autovetture (101mila),
  • il 38% sui veicoli commerciali (93mila),
  • e il 19% sui veicoli industriali (46mila).

Il trend in crescita del leasing 2019 sul 2018, +8,9% di società che hanno usato il leasing a cui si associa un + 8,8% di autoveicoli immatricolati, si è interrotto nel 2020 con la pandemia: 30mila le società che hanno usufruito del leasing per acquisire 68mila autoveicoli.

Anche FCA Bank nel leasing auto

Ben 1.400 settori economici hanno usufruito del leasing automotive in quest’ultimo triennio. La maggior parte dei leasing sono stati erogati da sole 7 società tra cui si sono evidenziate la Mercedes Benz Financial Services che ha finanziato il 17% degli autoveicoli, seguita da FCA Bank con l’8% e Banca IFIS assieme a CNH Europe allineate al 7%.

Le società locatarie sono principalmente residenti in Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia-Romagna, Lazio, Campania, avere tra i 5 e i 50 dipendenti, con una forte predominanza di società a responsabilità limitata e con un fatturato medio superiore ai 3mln di euro.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento