in

Citroën ConnectedCAM: ecco la nuova telecamera integrata nello specchietto retrovisore

Citroën ConnectedCAM è una telecamera integrata nello specchietto retrovisore interno dell’auto, che si collega allo smartphone e che può fare foto o video

ConnectedCAM
ConnectedCAM

Citroën vuole lanciare una soluzione che, per il momento, nessun altro marchio offre all’interno del suo catalogo di opzioni. Stiamo parlando della Citroën ConnectedCAM, una telecamera integrata nello specchietto retrovisore interno dell’auto, che si collega allo smartphone tramite un’app e che può scattare foto o registrare video. Si tratta di una soluzione che molti troveranno interessante, poiché consente di scattare foto di paesaggi o cose che piacciono all’utente e anche di caricarle automaticamente sui propri profili social. E tutto, in modo estremamente semplice.

Citroën ConnectedCAM è una telecamera integrata nello specchietto retrovisore interno dell’auto, che si collega allo smartphone e che può fare foto o video

Tuttavia, ha anche un aspetto importante come elemento di sicurezza. Infatti la fotocamera registra sempre, anche se non archivia il contenuto nella memoria interna. Naturalmente, in caso di incidente, raccoglie le riprese che vanno da 30 secondi prima dell’incidente a 1 minuto dopo. Stiamo parlando di una fotocamera che, secondo le informazioni del marchio, ha qualità Full HD, un grandangolo di 120 gradi e 16 Gb di memoria interna, mentre può registrare video fino a 2 minuti.

In questo momento, ci sono tre modelli Citroën in cui viene offerta questa tecnologia: un’auto urbana come la Citroën C3, una compatta come la C4 (inclusa la sua variante 100% elettrica) e la C5 Aircross (disponibile anche come ibrida plug-in. ).

Secondo i dati del produttore, il C4 è il modello in cui questa opzione è più equipaggiata, poiché il 20% dei clienti la utilizza. Dietro ci sono C3 e C5 Aircross, con il 15% ciascuno. Ricordiamo che la ConnectedCAM è un optional che va ordinato in fase di configurazione del veicolo e che, nel caso della Citroën C4, ad esempio, ha un prezzo di 300 euro.

Ti potrebbe interessare: Nuova Citroën e-C4 è perfetta per ascoltare i suoni della natura

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento