in

Una Fiat 500 del 1950 trasformata in un pick-up a sei ruote

Una Fiat 500 del 1950 trasformata in un Pickup sarà messa all’asta il 25 marzo

Fiat 500 Pickup
Fiat 500 Pickup

La Fiat 500 più famosa è quella che è stata commercializzata dal 1957 al 1975 e che ha ispirato le ultime due generazioni del modello, ma prima c’era la prima 500 soprannominata Topolino. Quest’ultima subì due grandi evoluzioni tra il 1936 e il 1955, l’ultima con la lettera C. Questa 500 conosceva molte varianti di carrozzeria e una di esse, tanto inaspettata quanto sconosciuta, riemerge oggi a monte di un’asta. È un pick-up a sei ruote.

Nel 1950 l’azienda torinese Ollearo trasforma una Fiat 500 C in un mezzo da trasporto, ma anche (anche soprattutto) per la vendita e la degustazione di alcolici. La Fiat ha approvato la trasformazione e il veicolo è stato successivamente revisionato dal produttore. L’impianto è stato completamente restaurato negli anni 90. In questa occasione è stato installato un cassonetto in legno al posto dell’originale in metallo.

Da allora, il veicolo è stato conservato in un museo privato. Di tanto in tanto vengono sostituiti i liquidi e avviato il motore, ma è necessaria una revisione per rimetterlo in circolazione. I 16 piccoli cavalli del motore originale si devono dare molto da fare per spostare in avanti questo pickup a tre assi.

Se siete interessati a questo veicolo a dir poco atipico, sarà messo all’asta su Internet da casa Aste Bolaffi questo giovedì 25 marzo 2021. Il suo prezzo di vendita è stimato tra i 25.000 ei 35.000 euro.

Ti potrebbe interessare: Nuova Fiat Toro: ecco cosa cambierà nel pickup che ha inventato un segmento in Brasile

Fiat 500 Pickup
Fiat 500 Pickup
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento