in ,

Alfa Romeo WTCR: il secondo pilota sarà Gianni Morbidelli

Il team Romeo Ferraris rivela il secondo pilota dell’Alfa Romeo Giulietta TCR che affiancherà Fabrizio Giovanardi

Alfa Romeo WTRC Gianni Morbidelli

Gianni Morbidelli è il secondo pilota scelto dal team Romeo Ferraris che correrà assieme a Fabrizio Giovanardi a bordo dell’Alfa Romeo Giulietta TCR nella stagione 2018 della WTRC. Dopo l’annuncio dell’ingresso in squadra di “Piedone”, il team Mulsanne si è assicurato la presenza di un altro pilota esperto quale è Gianni Morbidelli.

Dunque, la nuova squadra per la stagione WTCR 2018 sarà tutta tricolore. Giovanardi e Morbidelli avranno una grande possibilità, quella di far crescere ulteriormente l’Alfa Romeo Giulietta TCR riportando lo storico brand milanese ai vertici del campionato mondiale turismo.

Alfa Romeo WTRC Gianni Morbidelli

Romeo Ferraris: il team Alfa Romeo WTCR avrà Gianni Morbidelli come secondo pilota

Nelle scorse ore, il pilota pesarese ha dichiarato che è estremamente felice ed onorato di poter ritornare a correre nella WTCR grazie ad un marchio italiano molto importante e alla possibilità di poter guidare l’Alfa Romeo Giulietta TCR costruita dalla Romeo Ferraris. Il pilota ha voluto anche ringraziare il team Mulsanne per aver deciso di puntare su di lui e la Niki International per il prezioso supporto.

Il team Romeo Ferraris, quindi, ha deciso di avvalersi di 2 grandi piloti per il prossimo campionato che prenderà il via il fine settimana del 7-8 aprile sul circuito di Marrakech. Dal punto di vista tecnico, la squadra si è rinforzata ulteriormente con l’ingegnere Marco Calovolo e Nicolò Castello che si occuperà dell’area commerciale.

Michela Cerruti, Operations Manager della Romeo Ferraris, ha detto che la squadra è molto felice di avere Gianni Morbidelli con loro. Assieme a Fabrizio Giovanardi, abbiamo senza alcun dubbio la coppia più esperta del campionato. Dunque, oltre alla Formula 1, Alfa Romeo sarà grande protagonista anche nella WTCR 2018.