in ,

Ferrari 488 Pista: ecco un bellissimo esemplare in Azzurro Dino | Video

Una delle supercar più performanti realizzate dallo storico marchio modenese

Ferrari 488 Pista Azzurro Dino

Ferrari ha sfruttato il Salone di Ginevra del 2018 per presentare al pubblico una delle sue supercar più performanti ed eleganti di sempre: la Ferrari 488 Pista. Questa vettura si propone sul mercato come la versione più estrema della 488 GTB in quanto il motore V8 biturbo da 3.9 litri è stato ulteriormente potenziato.

Infatti, anziché produrre 670 CV e 760 nm, il motore F154 CB della Pista eroga 720 CV a 8000 g/min e 770 nm. Questi numeri ora consentono all’auto di impiegare 2,85 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e 7,6 secondi da 0 a 200 km/h mentre la velocità massima raggiunta supera i 340 km/h.

Ferrari 488 Pista Azzurro Dino
Ferrari 488 Pista in Azzurro Dino tre quarti posteriore

Ferrari 488 Pista: in azione sulle strade olandesi un bellissimo esemplare in Azzurro Dino

Oltre all’aspetto performance, la casa automobilistica modenese ha rivisto altri aspetti durante la progettazione della nuova Ferrari 488 Pista. Ad esempio, il corpo è stato alleggerito di diversi kg rispetto alla GTB in quanto pesa 1280 kg anziché 1370 kg.

Tale diminuzione è stata resa possibile grazie all’ampio utilizzo della fibra di carbonio per alettone posteriore, paraurti, cofano e cerchi da 20” (disponibili come optional). La 488 Pista è stata proposta anche in versione Spider, presentata durante il Salone di Parigi del 2018. Si tratta del 50º modello di vettura aperta prodotto dal cavallino rampante.

Uno degli ultimi video pubblicati su YouTube da Gumbal vede protagonista una bellissima Ferrari 488 Pista dipinta in Azzurro Dino avvistata sulle strade olandesi. Per scoprire maggiori informazioni sulla supercar a motore centrale di Maranello, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento