in

Trimestre interessante per Maserati: c’è aria di ripresa

Il Tridente registra ottimi riscontri dall’ultimo trimestre del 2020: vediamo la situazione e i dati

Maserati Ghibli, Quattroporte e Levante 2021 USA

Sembra essere cominciato un periodo decisamente positivo per Maserati che dopo aver registrato un ultimo biennio praticamente in perdita, e dopo anni caratterizzati da bilanci positivi in maniera irrisoria il quarto trimestre dell’anno appena trascorso fa segnare un interessante reddito operativo pari al 2,2%. Il dato fornisce una interessantissima inversione di tendenza in un’annata che comunque produce dati in negativo per motivi che ormai conosciamo tutti.

Nell’ultimo trimestre del 2020 infatti Maserati è riuscita a mettere su un profitto pari a 12 milioni di euro, contro i 40 milioni di perdite che aveva complessivamente totalizzato nel medesimo trimestre del 2019. Un dato parecchio incoraggiante per il Tridente.

Segnale di ripartenza

È un ottimo segnale quello fatto registrare da Maserati con una crescita che proviene dagli ottimi dati provenienti dai ricavi netti, a cominciare da quanto viene espresso ad esempio in Cina. Decisamente importante appare inoltre l’effettivo rinnovamento della gamma di modelli proposta oggi dal Tridente che vede nell’introduzione della variante mild hybrid della Ghibli un rilancio notevole. Inoltre gli aggiornamenti proposti anche sulla Quattroporte e sulla Levante forniscono ampi margini di miglioramento, in accordo con la nuova sportiva MC20 che in questo momento però non fornisce ancora dati utili ad essere inclusi nel complessivo delle vendite ragionato fin qui.

Già a partire dal 2019 Maserati subisce perdite piuttosto considerevoli che vanno dai 199 milioni di euro fatti registrare proprio due anni fa, fino ai 232 milioni di euro dello scorso anno. Bisogna poi considerare un evidente calo delle immatricolazioni che ha pesato proprio sui ricavi: nel 2017 Maserati vendeva poco meno di 49mila vetture, contro le 17.200 del 2020. Il rilancio potrebbe passare proprio dalla MC20 con la quale Maserati vuole dare avvio a una nuova era: la sportiva avrà infatti una sua variante full electric a partire dal prossimo anno, ma dovrebbero arrivare ulteriori modelli e varianti elettrificate a cominciare dalla Maserati Grecale, quindi le nuove Gran Turismo e Gran Cabrio.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento