in

Stellantis nomina Maurizio Zuares numero uno in Spagna e Portogallo

Stellantis ha nominato Maurizio Zuares come ‘country manager’ per Spagna e Portogallo, come riportato martedì in un comunicato

fca psa stellantis

Il gruppo Stellantis, risultato della fusione di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e Peugeot (PSA), ha nominato Maurizio Zuares come ‘country manager’ per Spagna e Portogallo, come riportato martedì in un comunicato. In questo modo, Zuares riporterà direttamente al CEO di Stellantis per l’Europa, Maxime Picat.

Stellantis ha nominato Maurizio Zuares come ‘country manager’ per Spagna e Portogallo, come riportato martedì in un comunicato

Il nuovo responsabile del gruppo automobilistico per la regione Iberia ha una laurea in Economia e Gestione e un master in Economia, Finanza e Amministrazione presso l’Università degli Studi di Ancona, in Italia, e presso l’Istituto Istao.

Zuares è entrato a far parte della divisione automobilistica del Gruppo Fiat nel 1999 e ben presto ha assunto posizioni di responsabilità nei dipartimenti vendite e marketing. Stellantis ha evidenziato il suo “profilo internazionale”, per il quale gli sono stati assegnati incarichi in diversi mercati, come presidente di Fiat Auto in Giappone, direttore delle vendite internazionali o amministratore delegato per la Spagna. Ha anche esperienza nel mercato francese o nella regione del Medio Oriente. Questa è solo l’ultima nomina di Stellantis che nelle ultime ore è stata particolarmente attiva sotto questo punto di vista.

Ti potrebbe interessare: Stellantis annuncia il pagamento della partecipazione agli utili per i dipendenti UAW

Stellantis
Il gruppo Stellantis ha nominato Maurizio Zuares come ‘country manager’ per Spagna e Portogallo, come riportato martedì in un comunicato

Ti potrebbe interessare: Citroën, DS, Opel e Peugeot affidano la loro strategia Social Media all’agenzia Manifiesto in Spagna

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI