in

Stellantis Trnava: 7 dipendenti sono risultati positivi a Covid e messi subito in quarantena

Durante il sesto test consecutivo presso lo stabilimento Stellantis di Trnava venerdì e sabato 7 dipendenti sono risultati positivi

Stellantis Trnava
Stellantis Trnava

Durante il sesto test consecutivo presso lo stabilimento automobilistico Stellantis di Trnava venerdì e sabato (26 e 27 febbraio), sono stati testati 1.852 dipendenti del centro di produzione e dipendenti di aziende esterne. Di questi, sette sono risultati positivi e immediatamente messi in quarantena. Il tasso di positività complessivo è sceso allo 0,38%. Lo ha annunciato il portavoce della casa automobilistica Peter Švec.

Durante il sesto test consecutivo presso lo stabilimento Stellantis di Trnava venerdì e sabato 7 dipendenti sono risultati positivi

Ha aggiunto che i test continueranno lunedì (1 marzo) in coordinamento con la città di Trnava e l’ufficio distrettuale di Trnava. Nella lotta alla pandemia, la casa automobilistica applica misure rigorose al protocollo del gruppo Stellantis. Questi includono il controllo del protocollo per il monitoraggio della salute dei dipendenti che entrano in fabbrica, la misurazione della temperatura corporea, il controllo del certificato di test antigene non più vecchio di sette giorni.

Ogni dipendente riceve quattro teli igienici al giorno, le riunioni si tengono solo a distanza e l’home office obbligatorio è a disposizione di chiunque la cui natura lavorativa lo consenta. Ricordiamo infine che la fusione del gruppo Fiat Chrysler Automobiles FCA e del gruppo Groupe PSA, di cui fa parte la casa automobilistica Trnava, ha creato una nuova società, Stellantis, il 16 gennaio 2021.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: più di 2.700 dipendenti sono stati testati per COVID nei giorni scorsi

Stellantis
Durante il sesto test consecutivo presso lo stabilimento Stellantis di Trnava venerdì e sabato 7 dipendenti sono risultati positivi

Ti potrebbe interessare: Stellantis: grazie al successo della Citroen C4 viene aggiunto un secondo turno di produzione a Madrid

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento