in

Jeep mini SUV sarà prodotto da luglio 2022

Nel luglio del 2022 inizierà la produzione del nuovo Jeep mini SUV a Tychy in Polonia

Jeep B-Suv
Jeep B-Suv

Il primo modello di Jeep costruito su una piattaforma del gruppo PSA nell’ambito della fusione con Fiat Chrysler Automobiles che ha formato Stellantis inizierà la produzione nel luglio 2022 a Tychy, in Polonia. Lo hanno riferito fonti a conoscenza della questione a Automotive News Europe.
Il Jeep mini SUV, che si basa sulla Compact Modular Platform (CMP), utilizzerà motori sviluppati da PSA, affermano le stesse fonti.

Nel luglio del 2022 inizierà la produzione del nuovo Jeep mini SUV a Tychy in Polonia

La nuova Jeep mini SUV sarà seguita da altri due modelli di ex marchi FCA, un piccolo crossover Alfa Romeo nel gennaio 2023 e una piccola Fiat nel luglio 2023. FCA ha dichiarato a dicembre che i nuovi modelli, che per il momento non hanno ancora un nome, arriveranno sul mercato anche con almeno una versione completamente elettrica. Questo modello dovrebbe incrementare di molto le vendite in Jeep soprattutto in Europa.

Di Jeep mini SUV si parla ormai da molti anni. Era stato lo stesso Sergio Marchionne il primo a dire che la gamma di Jeep si sarebbe allargata al di sotto di Renegade con un nuovo modello entry level.

Grazie a Stellantis sembra dunque arrivato il momento per il debutto di questo SUV che molto probabilmente sarà messo in commercio entro la fine del prossimo anno. Vedremo dunque quali altre novità arriveranno a proposito di questa futura e attesa entry level di Jeep nel corso del prossimi mesi.

Ti potrebbe interessare: Ecco un Jeep Gladiator con motore Hellcat e carrozzeria in Hydro Blue

Ti potrebbe interessare: Jeep mini Suv a Pomigliano insieme a Fiat Panda? tra poche ore conosceremo la verità

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento