in

Jeep mini Suv a Pomigliano insieme a Fiat Panda? tra poche ore conosceremo la verità

Nello stabilimento FCA di Pomigliano oltre alla conferma di Fiat Panda nei prossimi anni potrebbe partire la produzione di un Jeep mini Suv

Jeep mini SUV popolarità brand Europa

Giovedì 29 novembre con l’incontro tra i sindacati e i vertici di Fiat Chrysler dovremo finalmente conoscere il futuro degli stabilimenti italiani del gruppo italo americano. Nelle ultime ore numerose indiscrezioni a proposito di ciò che dirà Mike Manley nei prossimi giorni si stanno diffondendo sul web. Una delle voci più clamorose è quella che vorrebbe la produzione di un Jeep mini Suv accanto a Fiat Panda nello stabilimento FCA di Pomigliano in Campania. Fiat Panda dunque verrebbe confermata anche con la sua nuova generazione nell’impianto italiano a differenza di quanto aveva detto in passato Sergio Marchionne che aveva ipotizzato un trasferimento della produzione del veicolo in Polonia.

Con l’arrivo di una Jeep mini Suv e con la conferma di Fiat Panda lo stabilimento di Pomigliano potrebbe finalmente raggiungere nei prossimi anni la piena occupazione. Un Suv di Jeep dalle dimensioni compatte potrebbe infatti avere un forte impatto sulla produzione dello stabilimento.

Si tratterebbe di un modello che verrebbe esportato in molti paesi e che specie in Europa potrebbe consentire alla casa americana di aumentare di molto le proprie immatricolazioni visto che il modello in questione si andrebbe ad inserire in uno dei segmenti di mercato che vanno per la maggiore in questo momento nel mercato auto del vecchio continente.

Già in passato si era parlato di questa possibilità che però non aveva mai trovato conferme ufficiali. Adesso però nuove voci provenienti da fonti sindacali assicurano che sarebbe proprio Pomigliano la fabbrica scelta per questo modello che molto probabilmente condividerà con la futura generazione di Fiat Panda la medesima piattaforma. 


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.