in

Martin Gurney si unisce a Polestar dopo aver trascorso oltre 20 anni in PSA

Recentemente è stato direttore dei reparti di flotta e veicoli usati di Peugeot, Citroën e DS Automobiles

Polestar 2
Polestar 2

Martin Gurney, ex dirigente del reparto vendita al dettaglio e formazione di PSA, è stato nominato capo della sezione European Fleet and Business di Polestar, occupandosi in particolare di Regno Unito e Benelux.

All’interno di Stellantis, Gurney ha trascorso oltre due decenni e ha occupato ruoli molto importanti e più recentemente è stato direttore dei reparti di flotta e veicoli usati di Peugeot, Citroën e DS Automobiles in UK.

Martin Gurney Polester
Martin Gurney, nuovo capo della sezione European Fleet and Business di Polestar

Martin Gurney ora è il nuovo capo della sezione European Fleet and Business di Polestar

L’arrivo di Martin Gurney coincide con la partenza delle consegne della Polestar 2. La divisione sportiva di Volvo sta aumentando la sua presenza nel settore delle flotte e Gurney ha proprio l’incarico di far crescere le vendite in alcuni mercati europei.

Mike Whittington, Global Head of Sales di Polestar, ha detto: “Durante il 2020 ci siamo concentrati sulla creazione della nostra infrastruttura Fleet & Business e sul lancio della Polestar 2. Durante il 2021 ci concentreremo ancora più intensamente e dimostreremo l’importanza delle vendite di flotte in Polestar. Sono lieto che Martin si sia unito a noi per rafforzare il team che si espanderà ulteriormente in tutta Europa. Con la sua notevole esperienza continueremo a rafforzare la nostra presenza nel settore delle flotte nei prossimi anni“.

Martin Gurney, invece ha affermato: “Polestar è un marchio che stavo osservando da vicino e, quando si è presentata l’opportunità di entrare a farne parte, ho volte accettare. È chiaro che il futuro del settore automobilistico è elettrico, quindi non potrei pensare a un posto migliore in cui essere: l’opportunità è enorme“.

Attualmente, Polestar utilizza un modello di vendita diretta al consumatore e sfrutta la rete di concessionarie di Volvo per i servizi di post-vendita. Inoltre, usa alcuni spazi in stile boutique per mostrare i veicoli ai potenziali acquirenti. Ce ne sono due di questo tipo nel Regno Unito.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento