in ,

Ferrari 488 GT3 Evo: due esemplari scendono sul circuito di Misano

La versione Evo ha ricevuto diverse modifiche aerodinamiche rispetto al modello standard

Ferrari 488 GT3 Evo circuito Misano

Lo youtuber Italiansupercarvideo ha avuto l’opportunità di riprendere un paio di Ferrari 488 GT3 Evo di AF Corse durante due giornate di test Kateyama presso il circuito di Misano.

Questa speciale vettura è stata presentata ufficialmente in occasione dell’evento Finali Mondiali Ferrari del 2019 e si propone come l’evoluzione di una delle auto di maggior successo nella categoria GT della casa automobilistica modenese.

Ferrari 488 GT3 Evo circuito Misano
Ferrari 488 GT3 Evo

Ferrari 488 GT3 Evo: un video ci mostra in azione le due supercar di AF Corse

Rispetto al modello “standard”, la 488 GT3 Evo porta con sé alcuni miglioramenti a livello aerodinamico, soprattutto nella parte frontale ridisegnata in quanto abbiamo nuovo paraurti, alette laterali e prese d’aria maggiorate poste sopra ai parafanghi. Tutti questi cambiamenti hanno permesso alla vettura GT di pesare meno in modo da risultare più stabile e di canalizzare meglio i flussi d’aria.

Oltre a questo, gli ingegneri di Maranello hanno lavorato per ridurre il peso complessivo in modo da garantire un miglior posizionamento della zavorra imposta dal Balance of Performance. Adesso, la vettura pesa 1260 kg. Tutti i controlli dinamici del veicolo sono stati ottimizzati, fra cui il controllo della trazione e l’ABS.

Ferrari 488 GT3 Evo circuito Misano

Sotto il cofano della 488 GT3 Evo by AF Corse è rimasto il motore V8 biturbo da 3.9 litri in grado di sviluppare 600 CV di potenza a 7000 g/min e 700 nm di coppia massima. Accanto al powertrain è presente un impianto frenante caratterizzato da dischi carbo-ceramici da 390 mm sulla parte anteriore e 332 mm su quella posteriore.

Per apprezzare le prestazioni dei due esemplari di Ferrari 488 GT3 Evo, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento