in

Thomas Chevaucher è il nuovo direttore di DS Performance

Chevaucher riporterà a Jean-Marc Finot, direttore di Stellantis Motorsport

Thomas Chevaucher DS Performance
Thomas Chevaucher, nuovo direttore di DS Performance

A partire dal 15 aprile 2021, Thomas Chevaucher guiderà DS Performance. Il suo obiettivo non sarà altro che conquistare i titoli piloti e team in Formula E con la scuderia DS Techeetah e allo stesso tempo gestire un team tecnico che si occuperà di sviluppare l’auto di terza generazione. Chevaucher riporterà a Jean-Marc Finot, direttore di Stellantis Motorsport.

Dal 2005, la carriera professionale di Thomas Chevaucher è stata negli sport motoristici, in particolare all’interno del gruppo PSA. Egli ha iniziato nel reparto competizioni clienti di Peugeot Sport e poi ha lavorato ai programmi WRC e WTCC di Citroën Racing e infine è passato a DS Performance in Formula E.

Thomas Chevaucher: ecco il nuovo direttore di DS Performance

L’ingegnere è stato anche responsabile di alcuni degli sviluppi tecnici più importanti, riuscendo ad avere successo nei settori in cui ha lavorato. Dall’inizio di DS Performance e dal suo ingresso in FE, Thomas Chevaucher ha ricoperto il ruolo di Electric Powertrain Development Manager.

Jean-Marc Finot, direttore di Stellantis Motorsport, ha detto: “La prima cosa che voglio fare è ringraziare Xavier, che nel corso della sua carriera all’interno di Citroën e DS ha vinto titoli con tutti loro. Gli auguriamo ogni successo nel suo nuovo ruolo all’interno della FIA. La scelta di Thomas Chevaucher come successore è stata semplice e chiara. Conosce molto bene la disciplina della Formula E nel marchio DS Automobiles. La sua competenza ed esperienza sono innegabili vantaggi per continuare in questa categoria, dove dobbiamo difendere i titoli conquistati negli ultimi due anni. Thomas è il frutto della promozione di giovani talenti ricercati alla Stellantis Motorsport. Presto compirà 40 anni ed è stato nominato direttore di un marchio sportivo con una vasta esperienza“.

Thomas Chevaucher, direttore di DS Performance, ha invece dichiarato: “Questa è una nuova sfida per me e sono molto orgoglioso. Sono molto fortunato di poter continuare a lavorare nel team di cui faccio parte dalla sua creazione nel 2015. È un onore continuare con DS Automobiles quello che abbiamo iniziato insieme a Xavier Mestelan-Pinon, che ci ha portato al successo. Continueremo quanto fatto fino ad ora e questa rimane una sfida di fronte a una concorrenza sempre più agguerrita. Dal punto di vista umano, il nostro team è molto agile e si affida a donne e uomini orgogliosi di lavorare insieme con un unico obiettivo che è la vittoria, sempre insieme a Techeetah, con cui scriviamo le pagine più belle della storia di questo sport“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento