in

DS Night Vision, la tecnologia che salva le vite

L’innovativo sistema riesce a funzionare egregiamente anche di notte

DS Night Vision

La sicurezza è una delle caratteristiche distintive della tecnologia impiegata da DS Automobiles sulle sue vetture. Un esempio è il sistema DS Night Vision che permette di identificare potenziali pericoli lungo la strada percorsa, anche di notte. A 80 km/h, una vettura riesce a percorrere oltre 22 metri al secondo.

A questa velocità, di notte, il guidatore non ha la possibilità di vedere tutti i potenziali rischi che possono trovarsi per strada. È qui che entra in gioco il sistema DS Night Vision che migliora ed ottimizza la visibilità con l’obiettivo di migliorare la sicurezza del guidatore e dei passeggeri.

DS Night Vision
Il sistema DS Night Vision mostra alcune informazioni sul display del quadro strumenti

DS Night Vision: alcune vetture della casa francese sono dotate di questa tecnologia

La tecnologia DS Night Vision fa parte della dotazione di diverse vettura della casa automobilistica francese, quali DS 7 Crossback, DS 9 e nuova DS 4. L’intera gamma del marchio di Stellantis incorpora dei sistemi di assistenza alla guida con tecnologia più avanzata come ad esempio le sospensioni DS Active Scan Suspension, la guida autonoma di Livello 2 oppure il rilevamento di stanchezza del guidatore e di distrazione.

Per la guida notturna, però, DS Automobiles propone il sistema DS Night Vision con l’obiettivo di raggiungere il massimo livello di sicurezza a bordo. Questa tecnologia funziona grazie a una speciale telecamera ad infrarossi presente all’interno della griglia frontale della vettura.

Indipendentemente dalla velocità alla quale si sta guidando, l’immagine viene trasmessa in tempo reale ad una centralina elettronica che analizza tutti i movimenti elevati. L’intelligenza artificiale interpreta il comportamento dei pedoni e degli animali che si trovano a una distanza massima di 100 metri, sia su strada che ai lati. Infine, l’immagine viene trasmessa sul grande display posto davanti al guidatore in modo da avvisarlo tempestivamente del potenziale pericolo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento