in

Auto con cambio automatico: le vendite superano per la prima volta quelle con manuale

I miglioramenti apportati negli ultimi anni hanno permesso di ridurre le emissioni di CO2

Auto con cambio automatico

Gli ultimi dati condivisi dalla Society of Motor Manufacturrs and Traders (SMMT) mostrano che le auto con cambio automatico hanno superato quelle con trasmissione manuale per la prima volta nel Regno Unito nel 2020 in termini di vendite. Ciò dimostra che questo mercato specifico sta accelerando sempre di più.

Secondo l’associazione, oltre il 55% delle nuove auto immatricolate lo scorso anno aveva un cambio automatico. Questo dato è aumentato da poco meno della metà del 2020 e meno di 1/4 solo 10 anni fa. All’inizio del millennio, meno del 15% delle nuove vetture aveva una trasmissione automatica.

Auto con cambio automatico
Auto con cambio automatico, otlre il 55% delle vetture vendute aveva questa trasmissione

Auto con cambio automatico: le immatricolazioni hanno superato per la prima volta quelle del manuale

I numeri sono aumentati lentamente nel corso del decennio ma l’accelerazione vera e propria è stata registrata dal 2012. Secondo un’analisi svolta sul mercato, i miglioramenti effettuati nella tecnologia del cambio automatico stanno convincendo sempre di più le persone, grazie anche ad alcune funzionalità come ad esempio le palette al volante che consentono di gestire i cambi di marcia in sicurezza lasciando le mani sul volante.

Con l’aumento dei prezzi delle auto nuove, il costo riguardante il cambio automatico si è ridotto in termini percentuali. Inoltre, spesso le vetture con trasmissione automatica godono di un valore residuo vantaggioso, che è cresciuto negli ultimi anni dal 2% al 4% rispetto all’alternativa manuale.

Il miglioramento di questa tecnologia ha permesso anche di ridurre le emissioni di CO2 dei cambi automatici. Inoltre, bisogna considerare che i veicoli ibridi ed elettrici sono disponibili soltanto con trasmissione automatica, motivo per cui questa soluzione è destinata a crescere sempre di più nei prossimi anni.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento