in

Vauxhall Crossland: il nuovo restyling debutta anche nel Regno Unito

La gamma del nuovo facelift è composta da ben sei allestimenti chiamati SE, SE Nav Premium, SRi Nav, Elite, Elite Nav e Ultimate Nav

Vauxhall Crossland restyling Regno Unito

L’ultimo restyling del Vauxhall Crossland è arrivato anche nel Regno Unito con prezzi a partire da poco più di 19.000 sterline. Il nuovo facelift del SUV compatto porta con sé un nuovo look e una gamma di motori composta da unità a benzina e diesel a quattro cilindri.

Secondo quanto affermato dalla casa automobilistica di Stellantis, le prime consegne del nuovo Crossland inizieranno nelle prossime settimane. Proprio come il Mokka di ultima generazione, il Vauxhall Crossland non porta più la lettera X nel suo nome. Tuttavia, Vauxhall ha aggiunto diverse novità interessanti.

Vauxhall Crossland restyling Regno Unito
Nuovo Vauxhall Crossland interni

Vauxhall Crossland: l’ultimo restlying del SUV compatto arriva anche nel mercato britannico

Oltre a proporre ben cinque motori, ci sono sei allestimenti fra cui scegliere. Il modello di accesso alla line-up del nuovo restyling del Crossland è quello SE. Questo viene fornito di serie con cerchi bicolore in lega da 16”, fari a LED e un sistema di infotainment con display touch da 7 pollici e supporto Apple CarPlay e Android Auto. Non mancano vari sistemi di assistenza alla guida come il riconoscimento dei segnali stradali e l’avviso di deviazione della corsia. Il tutto a un prezzo di partenza di 19.060 sterline (21.459 euro).

Un gradino sopra troviamo la versione SE Nav Premium che costa 1200 sterline (1351 euro) in più. Questo allestimento aggiunge sensori di parcheggio posteriori, retrocamera, fendinebbia a LED e sedile del guidatore ergonomico. Come suggerisce il nome, è presente anche il navigatore satellitare fruibile tramite lo schermo touch da 8 pollici più grande.

Vauxhall Crossland restyling Regno Unito

L’allestimento SRi Nav di fascia media rappresenta una novità all’interno della gamma del Vauxhall Crossland. Questo propone alcune modifiche orientate alla sportività come ad esempio i cerchi in lega da 17”, le piastre parmotore effetto alluminio e tetto con colore a contrasto. Non mancano il vetro posteriore privacy e il display touch da 8 pollici. Si parte da 21.410 sterline (24.105 euro).

Arrivando alla variante Elite, che parte da 21.560 sterline (24.273 euro), abbiamo sedili anteriori riscaldati, volante riscaldato, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, retrocamera e rivestimento in pelle. L’allestimento Elite Nav, che parte da 22.110 sterline (24.893 euro), aggiunge retrocamera con visione panoramica 180°, ricarica wireless per smartphone compatibili e sistema di navigazione da 8 pollici.

Al vertice della line-up dell’ultimo restyling del SUV compatto troviamo la versione Ultimate Nav. Questo dispone di sedili rivestiti in alcantara, accesso e avvio senza chiave, retrocamera con visione a 180°, navigatore satellitare e display touch da 8 pollici, il tutto ad un prezzo di partenza di 25.665 sterline (28.891 euro).

Vauxhall Crossland restyling Regno Unito

Come detto ad inizio articolo, Vauxhall dà la possibilità di scegliere cinque diverse motorizzazioni (tre benzina e due diesel). Il propulsore entry-level è un’unità a benzina da 1.2 litri con potenza di 83 CV, abbinato a un cambio manuale a 5 rapporti. Un gradino sopra troviamo la versione da 110 CV con trasmissione manuale a 6 marce.

Ancora più in alto c’è la variante da 130 CV dello stesso motore a tre cilindri 1.2, abbinato a un cambio automatico a 6 velocità. Il motore diesel a tre cilindri da 1.5 litri, invece, è disponibile con potenza di 110 CV e cambio manuale a 6 rapporti e di 120 CV con cambio automatico a 6 marce.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI