in

Jeep Wrangler 4xe: debutta la First Edition

La serie speciale è pre-ordinabile tramite il sito Jeep

Jeep Wrangler 4xe First Edition

A distanza di quattro mesi dalla presentazione ufficiale, avvenuta lo scorso settembre a Detroit, la Jeep Wrangler 4xe è pronta a fare il suo debutto sul mercato europeo. La nuova variante plug-in hybrid della Wrangler entra in fase di “pre-booking” in Italia ed in alcuni mercati europei. I clienti interessati al fuoristrada ibrido potranno preordinare la nuova First Edition. 

I preordini dedicati alla nuova Jeep Wrangler 4xe First Edition sono disponibili direttamente dal sito ufficiale di Jeep. Questa serie speciale, pensata per il lancio della Wrangler ibrida sul mercato europeo, sarà ordinabile esclusivamente dai clienti che effettueranno il preordine direttamente online. Il modello non sarà ordinabile tramite i canali “tradizionali”.

La nuova First Edition della Jeep Wrangler 4xe potrà contare su di un pacchetto aggiuntivo di sicuro interesse. La dotazione della vettura include l’easyWallbox per la ricarica domestica ed il cavo per la ricarica pubblica. Da notare anche un telo coprivettura con il badge 4xe, il Cargo Organizer per il vano di carico e l’estensione di garanzia per tre anni, per un totale di ben cinque anni di garanzia.

Chi sceglierà la Jeep Wrangler 4xe in versione First Edition, inoltre, potrà contare anche sui primi due tagliandi di manutenzione inclusi nel prezzo d’acquisto grazie al programma Jeep Wave, il nuovo programma di fidelizzazione e attenzione ai clienti. La fase di commercializzazione della First Edition sarà limitata ad un numero limitato di unità.

Jeep ha confermato che la nuova Jeep Wrangler 4xe sarà disponibile nelle concessionarie italiane soltanto a partire dalla prossima estate. Per acquistare in anteprima la vettura, quindi, sarà necessario puntare sulla First Edition.

Prezzo e dotazione della nuova Jeep Wrangler 4xe in versione First Edition

La nuova Jeep Wrangler 4xe First Edition è ordinabile con un prezzo di lancio di 73.100 euro. I clienti interessati all’acquisto della vettura potranno scegliere tra tre colorazioni (Granite Crystal, Black e Bright White) mentre la dotazione di serie è unica. Le consegne sono in programma entro la fine del primo semestre del 2021.

Scegliendo la versione First Edition sarà possibile ottenere una Wrangler 4xe in versione “full optional” con l’aggiunta di tutti i bonus indicati in precedenza, come l’easyWallbox e l’estensione di garanzia per altri due anni.

Tra gli elementi che caratterizzano il progetto troviamo i cerchi da 18 pollici, fari Full LED, cover rigida per la ruota di scorta, il sistema Uconnect NAV da 8.4 pollici con integrazione smartphone e il display TFT da 7 pollici per la strumentazione di bordo e le informazioni sul sistema ibrido come, ad esempio, la carica della batteria.

La dotazione di sicurezza include la telecamera posteriore, la telecamera frontale ed i sensori per Adaptive Cruise Control, Forward Collision Warning Plus, Blind Spot Monitoring con Rear Cross Path Detection. Presenti in dotazione anche il sistema Keyless Enter N Go e gli specchi retrovisori elettrici.

Per quanto riguarda il sistema ibrido, la First Edition riprende la stessa soluzione che troveremo sulla gamma della Wrangler 4xe. Il fuoristrada può contare su di un motore 2.0 turbo benzina accoppiato a due motori elettrici per una potenza complessiva di 380 CV. Grazie al pacco batterie integrato, inoltre, è possibile percorrere sino a 50 chilometri in modalità a zero emissioni, con i soli motori elettrici attivi.

Per il debutto della gamma completa della Wrangler 4xe sarà necessario attendere ancora qualche mese. L’arrivo negli showroom del fuoristrada ibrido, per quanto riguarda il mercato europeo, è fissato per la prossima estate. Maggiori dettagli verranno rivelati a breve.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento