in

Opel Insignia: ecco come potrebbe essere la futura generazione

La terza generazione di Opel Insignia arriverà nel 2024: ecco quale potrebbe essere il suo aspetto

Opel Insignia
Opel Insignia

La terza generazione di Opel Insignia arriverà nel 2024. Il marchio fulmine ha riconsiderato i suoi pensieri e le sue intenzioni con il suo rappresentante del segmento D, quindi il suo spazio non sarà occupato da un modello completamente elettrico. L’azienda tedesca avrà una nuova berlina dall’aspetto elegante e sportivo, di cui anticipiamo il design e alcuni dettagli interessanti.

La terza generazione di Opel Insignia arriverà nel 2024: ecco quale potrebbe essere il suo aspetto

Il modello futuro continuerà a fare affidamento sul formato dell’attuale Grand Sport, un’elegante berlina hatchback con una linea del tetto più sportiva con una caduta posteriore più pronunciata dalle porte posteriori. Un formato simile a quello della Peugeot 508, con un’estetica che seguirà il nuovo stile della calandra “Vizor”, un design d’avanguardia con i fari che formano un tutt’uno accanto alla calandra.

Lo stesso stile moderno è previsto all’interno, con il concetto di “Pure Panel” portato a un nuovo livello, un cruscotto più pulito e schermi più grandi . L’intenzione del brand tedesco è quella di rendere Insignia un vero top di gamma, quindi crescerà anche di qualche millimetro per offrire uno spazio più ampio . È qui che entra in gioco l’ultima generazione della piattaforma EMP2, la stessa v4 che fa il suo debutto nella nuova generazione di Citroën C5.

La futura Opel Insignia presenterà ancora una volta una gamma di motori a benzina e diesel, entrambi a quattro cilindri da 1,5 litri e due versioni ibride plug-in. Il tutto sarà associato a un cambio automatico elettrificato a 8 velocità e alla trazione integrale solo nel plug-in più potente. Secondo i piani di Opel, la nuovissima Insignia arriverà sul mercato nel tardo autunno del 2023, come modello 2024 .

Ti potrebbe interessare: Nuovo Opel Crossland protagonista in una campagna televisiva internazionale

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento