in

Stellantis: ecco cosa potrebbe accadere allo stabilimento di Coventry

Con l’avvento di Stellantis in tanti nel Regno Unito si chiedono cosa accadrà alla sede PSA di Coventry

Coventry
Coventry

La grande novità nel mondo automobilistico di questa settimana è stata la nascita di Stellantis, che è una nuova società e il quarto produttore di automobili al mondo. Come ben sappiamo la società è nata in seguito alla fusione di Peugeot Citroen (Gruppo PSA) con Fiat Chrysler Automobiles. La nuova società è stata accolta calorosamente dai mercati azionari internazionali e il prezzo delle azioni di Stellantis è aumentato rapidamente dopo l’inizio delle negoziazioni a Milano e Parigi lunedì (18 gennaio).

La fusione rappresenta un consolidamento su vasta scala nel mondo automobilistico ed è destinata a facilitare la transizione all’elettrificazione man mano che le case automobilistiche si allontanano a livello globale dal motore a combustione interna. Stellantis ha alcuni grandi marchi nel suo portafoglio, tra cui Peugeot, Citroen, Vauxhall, Alfa Romeo, Fiat e Chrysler.

Ovviamente con una simile fusione arriva la razionalizzazione e la nuova casa automobilistica non ha nascosto il fatto che punta a risparmiare circa cinque miliardi di euro all’anno in futuro. Nel Regno Unito in tanti si chiedono cosa questa fusione significherà e comporterà per il paese e in particolare a Coventry, dove sorge un famoso stabilimento del gruppo PSA, retaggio del lungo coinvolgimento di Peugeot nella città.

La casa automobilistica francese una volta produceva auto anche a Ryton, ma la produzione finì per essere spostata in Slovacchia per risparmiare denaro. Peugeot Citroen ha la sua sede nel Regno Unito a Sunbeam Way, Stoke Aldermoor. Qualche anno fa ha annunciato di voler lasciare la città, ma alla fine è rimasta. Fiat Chrysler ha la propria sede nel Regno Unito a Slough e sembrerebbe improbabile che Stellantis manterrà entrambe queste sedi nel Regno Unito.

Quindi, le operazioni di Stellantis nel Regno Unito potrebbero essere centralizzate a Coventry o andare a Slough? Solo il tempo lo dirà. L’esperto automobilistico del Warwickshire, il dott. Charles Tennant, ha detto la sua su ciò che il futuro potrebbe riservare a Stellantis.

Per quanto riguarda le operazioni nel Regno Unito, ha affermato: “È troppo presto per speculare sulla chiusura delle fabbriche in questo momento, ma con il nuovo impero globale in espansione si è tentati di dire che ci saranno vittime nella ricerca di una maggiore produttività. “Sarà interessante vedere quale sede qui nel Regno Unito sopravviverà: il gruppo PSA a Coventry o Fiat Chrysler a Slough?”.

Ti potrebbe interessare: PSA effettua alcuni cambiamenti di ruoli nel Regno Unito

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento