in

Jeep: ecco le ultime dichiarazioni di Mike Manley fatte al Salone dell’auto di Detroit

Mike Manley di Jeep parla del futuro della casa automobilistica americana

Jeep obiettivi Mike Manley

Mike Manley, numero uno di Jeep, brand appartenente a Fiat Chrysler Automobiles, ha rivelato delle interessanti dichiarazioni nel corso del Salone dell’auto di Detroit 2018. Sappiamo che negli ultimi mesi, Jeep sta diventando un brand molto importante per il gruppo automobilistico italo-americano di Sergio Marchionne.

L’amministratore delegato ha rivelato che per quest’anno il suo marchio punta a raggiungere e superare i 2 milioni di veicoli venduti in un solo anno. L’obiettivo principale è quello di riuscire a vendere 1 SUV su 5 in tutto il mondo. Per raggiungere questo risultato, la società americana ha bisogno di presentare altri modelli, fra cui il nuovo pick-up Scrambler che sarà presentato ufficialmente alla fine di quest’anno.

Jeep obiettivi Mike Manley

Jeep: Mike Manley rivela alcuni piani futuri della sua casa americana

Un’altra strategia molto importante detta da Mike Manley è quella di rafforzare la presenza del marchio in altri paesi del Sud America. In futuro, la gamma Jeep verrà ampliata con l’arrivo del nuovo Wagoneer e di un nuovo SUV a 7 posti, avvistato già nelle settimane scorse. Questa nuova auto, che prenderà spunto dal concept Yuntu, potrebbe arrivare sul mercato con il nome di Jeep Grand Wagoneer.

Alle dichiarazioni fatte dal CEO della società automobilistica americana, si aggiungono anche quelle di Sergio Marchionne che nelle ultime ore ha rivelato che un nuovo modello dell’azienda potrebbe essere prodotto in Italia. Infine, Mike Manley, che è anche amministratore delegato di Ram, ha dichiarato che il brand potrebbe sbarcare in Europa con un nuovo pick-up il quale dovrebbe collocarsi nella stessa fascia del Fiat Fullback.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.