in

Dodge Challenger Electric SUV: ecco come sarebbe

Il designer automobilistico Kaihang Huang ha provato ad immaginare in un render come sarebbe un futuro ed eventuale Dodge Challenger SUV electric

Dodge Challenger Electric SUV
Dodge Challenger Electric SUV

Il designer automobilistico Kaihang Huang ha provato ad immaginare in un render come sarebbe un futuro ed eventuale Dodge Challenger SUV electric. E possiamo considerare questo lavoro come un ritratto di uno dei percorsi che Fiat Chrysler potrebbe intraprendere nell’era Stellantis appena dietro l’angolo. Con la fusione tra Fiat Chrysler e PSA approvata dagli azionisti all’inizio di questa settimana, è ovvio che Dodge ha bisogno di una nuova strategia per le muscle car in un mercato in cui SUV e crossover continuano a guadagnare popolarità e le normative sulle emissioni diventano solo più severe.

Nonostante l’attuale Dodge Challenger abbia più di un decennio, i dati di vendita del 2020 mostrano che ha lasciato la Camaro dietro la sua scia (52.955 unità contro 29.775) avvicinandosi alla Mustang (quest’ultima ha vinto la battaglia delle vendite per 8.135 unità). Negli scorsi mesi Tim Kuniskis, responsabile delle autovetture per il Nord America di FCA, ha parlato dei piani di elettrificazione dell’azienda.

” Penso che il futuro assoluto sia l’elettrificazione di queste auto,”Kuniskis ha detto a Automotive News .” Non è necessariamente un male. Potrebbe trattarsi di auto elettriche a batteria, ma potremmo puntare anche sull’ibrido plug-in, potrebbe essere un ibrido normale. Ma sono fermamente convinto che l’elettrificazione sarà la chiave per prestazioni elevate in futuro. ”

Il dirigente ritiene che i clienti continueranno a perseguire le vibrazioni muscolari fornite dal Challenger e dal Charger nell’era delle auto elettriche, nominando i costi proibitivi della nuova tecnologia come la barriera per questo.

Dobbiamo tenere presente che FCA e BMW hanno entrambi firmato un accordo con ZF per la quarta generazione del cambio automatico a otto rapporti 8HP, che viene fornito con un motore elettrico integrato.

E con la nuova trasmissione, la cui versione attuale è disponibile su tutti i modelli Dodge, che entrerà in produzione nel 2022 in Germania, America e Cina, è ragionevole parlare di come gli ingegneri della casa automobilistica statunitense stanno attualmente lavorando per portare il nuovo hardware nelle muscle car.

Questo rendering di un Dodge Challenger SUV electric porta le cose in una direzione più radicale, si tratta infatti di un veicolo che non è dissimile dalla strategia che Ford ha già iniziato a implementare per la Mustang. Rispetto a Ford Mustang Mach-e l’approccio utilizzato da questo rendering mostra un aspetto più duro, con passaruota più audaci e ruote più grandi. Vedremo se davvero in futuro Dodge punterà su veicoli di questo tipo per continuare ad essere protagonista nel mondo dei motori in Nord America.

Ti potrebbe interessare: Ecco una Dodge Challenger SXT trasformata in limousine

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento