in

Citroën e-SpaceTourer ordinabile da oggi in Italia

Il marchio francese ha pensato anche a una versione dedicata ai professionisti

Citroën e-SpaceTourer Italia

Da gennaio 2021 si completa in Italia la gamma del Citroën e-SpaceTourer e della versione business dedicata ai professionisti. La versione 100% elettrica dello SpaceTourer non scende a compromessi rispetto alla variante con motore endotermico in termini di praticità, dimensioni, volume ed equipaggiamenti.

L’elettrificazione offre la libertà di accesso alle zone a traffico limitato e permette di coprire le percorrenze più lunghe con la possibilità di scegliere l’autonomia più adatta alle proprie esigenze. Per i clienti privati, la casa automobilistica francese mette a disposizione quattro varianti: Feel con pacco batterie da 50 kWh, Feel con batteria da 75 kWh, Shine con pacco batterie da 50 kWh e Shine con batteria da 75 kWh.

Citroën e-SpaceTourer Italia
Citroën e-SpaceTourer, il nuovo minivan offre tanto spazio per trasportare tutto ciò che si vuole

Citroën e-SpaceTourer: si parte da 49.550 euro per la versione dedicata ai privati

La prima variante è disponibile nelle lunghezze XS, M e XL e con 5/8 posti a sedere, la seconda nelle lunghezze M ed XL e con posti a sedere per 5/8 persone e la terza e la quarta nella lunghezze M e XL con posti sette/otto. Tutte queste versioni sono principalmente dedicate a famiglie numerose o gruppi, nonché a tutti coloro che amano viaggiare con gli amici.

È possibile gestire alla perfezione gli spazi interni grazie ai sedili scorrevoli su binari per un volume di carico ottimale e più spazio per le gambe per chi lo desidera. I sedili con schienali reclinabili possono essere ripiegati a tavolino, rendendo così possibile trasportare facilmente oggetti più ingombranti.

Citroën e-SpaceTourer Italia

La versione Feel del Citroën e-SpaceTourer è dotata di due porte laterali scorrevoli, del Pack Look, del Pack Visibility, vetri laterali oscurati nella seconda e terza fila, lunotto posteriore apribile e tanto altro ancora. Sempre per questa versione è disponibile un cavo di ricarica per presa domestica, un cavo di ricarica trifase da 22 kW adatto alla ricarica pubblica o tramite wallbox con astuccio dedicato, un caricatore di bordo monfase da 7,4 kW, freno di stazionamento elettrico, cerchi in acciaio con copricerchi Pentagon da 17”, vano motore insonorizzato e tre modalità di guida (Eco, Normal e Power).

L’allestimento Shine comprende tutte le dotazioni viste nella versione Feel ma aggiunge la funzione di apertura hands free sulle porte scorrevoli, nove altoparlanti con amplificatore e subwoffer, sedili conducente e passeggero con regolazioni elettriche, riscaldamento e funzione massaggio, tetto panoramico in vetro diviso in due parti con tendine parasole indipendenti, volante multifunzione in pelle e altro ancora.

Citroën e-SpaceTourer Italia

La casa francese ha pensato anche ai professinisti con le varianti Business e Business Lounge

Per i professionisti, il brand di PSA propone la versione Business Lounge con pacco batterie da 50 kWh o da 75 kWh e due lunghezze M ed XL con posti a sedere per 6/7 persone. Entrambe le varianti prevedono di serie il cavo di ricarica per presa domestica, il cavo di ricarica trifase da 22 kW con astuccio dedicato, il caricatore di bordo monofase da 7,4 kW, freno di stazionamento elettrico e tre modalità di guida.

La batteria da 50 kWh assicura fino a 230 km di autonomia nel ciclo WLTP mentre quella da 75 kWh fino a 330 km. La batteria di trazione è garantita 8 anni o 160.000 km per il 70% della capacità di ricarica. Sotto il cofano del nuovo Citroën e e-SpaceTourer si nasconde un motore da 136 CV (100 kW) e 260 nm di coppia massima che permette di raggiungere una velocità massima di 130 km/h, indipendentemente dalla modalità di guida impostata. Naturalmente, con la modalità Power è possibile sfruttare appieno tutte le prestazioni offerte dal motore elettrico.

Citroën e-SpaceTourer Italia

A bordo ci sono 15 sistemi di assistenza alla guida

A bordo del nuovo minivan a zero emissioni ci sono 15 sistemi di assistenza alla guida come ad esempio la telecamera di retromarcia con Top Rear Vision, l’avviso di rischio di collisione, l’avviso di superamento involontario della linea di carreggiata, il Grip Control, il riconoscimento dei limiti di velocità, il cruise control con limitatore di velocità, il monitoraggio dell’angolo morto e tanto altro ancora.

A livello di connettività, le e-SpaceTourer propone tre offerte di servizi connessi per la sicurezza e il comfort di tutti. Attraverso l’app My Citroën è possibile controllare la carica della batteria, l’autonomia residua, il tempo di carica rimanente, la ricarica differita, la possibilità di localizzare le colonnine di ricarica, i chilometri percorsi e tanto altro ancora dopo aver effettuato la registrazione.

Per quanto riguarda i prezzi, si parte da 49.550 euro per il Citroën e-SpaceTourer Feel XL con batteria da 50 kWh fino ad arrivare a 64.550 euro per il modello Shine XL con batteria da 75 kWh. La versione Business, invece, parte da 47.400 euro per la variante Business XL con batteria da 50 kWh fino ad arrivare a 63.100 euro per la variante Business Lounge XL con batteria da 75 kWh.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento