in

Jeep Wrangler Rubicon 392 potrebbe partire da 77.055 dollari

La Wrangler di serie più potente di sempre potrebbe costare 35.000 dollari circa in più della Rubicon standard

Jeep Wrangler Rubicon 392 2021

La Jeep Wrangler Rubicon 392 è stata presentata ufficialmente il mese scorso e dovrebbe arrivare sul mercato all’inizio del prossimo anno. Abbiamo di fronte la Wrangler di serie più potente presente sul mercato.

Nelle scorse ore, un membro di JLWranglerForums ha condiviso uno screenshot contenente il presunto prezzo di partenza della Wrangler Rubicon 392. In particolare, il codice 27X si riferisce al pacchetto 392 e riporta un prezzo di 77.055 dollari (62.784 euro). Se corretto, parliamo di circa 35.000 dollari in più rispetto alla normale Wrangler Rubicon mentre il modello base parte da 28.315 dollari.

Jeep Wrangler Rubicon 392 2021
Jeep Wrangler Rubicon 392 motore

Jeep Wrangler Rubicon 392: trapela il probabile prezzo di vendita del nuovo modello

Vi ricordiamo che la Wrangler Rubicon 392 è equipaggiata dal motore Hemi V8 da 6.4 litri condiviso con altri modelli di FCA fra cui la Jeep Grand Cherokee SRT, il Dodge Durango, la Challenger e la Charger. Questo propulsore è in grado di sviluppare una potenza di 477 CV e 637 nm di coppia massima ed è abbinato a un cambio automatico a 8 velocità e alla trazione integrale.

Secondo i dati ufficiali forniti dalla casa automobilistica americana, l’iconico fuoristrada impiega 4,5 secondi per scattare da 0 a 96 km/h ed è capace di completare il quarto di miglio in 13 secondi. Rispetto alla versione standard, la Jeep Wrangler Rubicon 392 è più alta di 5 cm e presenta un’altezza da terra di 26 cm e una profondità di immersione di 82,5 cm.

Troviamo inoltre una speciale configurazione delle sospensioni, dei cerchi da 17” abbinati a pneumatici BFGoodrich A/T da 33″, una presa d’aria funzionale sul cofano, quattro terminali di scarico e il badge 392. Gli acquirenti potranno anche personalizzare il proprio esemplare sfruttando i diversi accessori Mopar ufficiali.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento