in

Fiat Chrysler investirà oltre 2 miliardi di euro in Polonia

Dalla Polonia arrivano ulteriori conferme su un maxi investimento da circa 2 miliardi di euro che sarà effettuato dal gruppo Fiat Chrysler in quel paese

FIAT Chrysler

Dalla Polonia arrivano ulteriori conferme su un maxi investimento da circa 2 miliardi di euro che sarà effettuato dal gruppo Fiat Chrysler in quel paese nei prossimi anni. Alle 12 dovrebbe arrivare la conferma ufficiale da parte del governo polacco.

Ieri il vice primo ministro e ministro dell’Economia Jarosław Gowin ha scritto su Twitter: “Domani è importante, buone notizie per l’economia polacca”. Anche da alcuni importanti giornali polacchi sono arrivate conferme in proposito in questi ultimi minuti.

Dalla Polonia arrivano ulteriori conferme su un maxi investimento da circa 2 miliardi di euro che sarà effettuato dal gruppo Fiat Chrysler in quel paese

Lo stabilimento di Tychy è la più grande fabbrica di automobili FCA in Europa. In Polonia, ha anche una fabbrica di motori a Bielsko-Biała e uno stabilimento per la produzione di componenti in ghisa a Skoczów.

Fiat Chrysler Automobiles si fonderà con Groupe PSA, proprietario, tra gli altri di Opel e Peugeot, creando la quarta azienda automobilistica al mondo. Groupe PSA, a sua volta, ha stabilimenti a Gliwice e Tychy in Polonia. La Commissione Europea ha approvato questa fusione.

Come vi abbiamo detto in un altro nostro articolo si parla di 3 nuovi modelli. Secondo indiscrezioni tutte da confermare si tratterebbe di un modello di Jeep, uno di Alfa Romeo e uno di Fiat.

Ti potrebbe interessare: La pandemia rallenta la riapertura dello stabilimento Fiat Chrysler in Indiana

Fiat Chrysler
Dalla Polonia arrivano ulteriori conferme su un maxi investimento da circa 2 miliardi di euro che sarà effettuato dal gruppo Fiat Chrysler in quel paese

Ti potrebbe interessare: FCA: negli stabilimenti italiani continua la crisi, nel frattempo in Polonia aumenta la produzione

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento