in

Questa Dodge Viper ACR del 2008 è stata guidata per soli 4000 km

Sotto il cofano troviamo il prestante motore V10 da 8.4 litri

Dodge Viper ACR 2008 asta online

La Dodge Viper ACR è una delle auto sportive più belle mai costruite dalla casa automobilistica americana. In questo articolo vi parliamo di un esemplare che ha percorso pochissimi km e sarebbe perfetto per tutti coloro che vogliono godere delle massime prestazioni in pista.

Questa Viper ACR del 2008 è attualmente offerta tramite un’asta online su Bring A Trailer. Nonostante la sua età, la sportiva viene venduta con alcune modifiche interessanti fra cui una ECU Mopar Venom e una ECU originale modificata. Inoltre, la vettura è stata guidata per soli 4023 km.

Dodge Viper ACR 2008 asta online
Dodge Viper ACR motore

Dodge Viper ACR: un bellissimo esemplare del 2008 sta cercando una nuova casa

La carrozzeria di questa vettura è dipinta in rosso e nero e inoltre dispone di un pacchetto aerodinamico che include alettone posteriore regolabile, splitter anteriore in fibra di carbonio e alette anteriori sempre in fibra di carbonio.

L’auto dispone poi di cerchi neri da 18” sulla parte anteriore e da 19” su quella posteriore, avvolti in pneumatici Michelin Pilot Sport Cup che misurano, rispettivamente, 295/30 e 345/30. In aggiunta, troviamo degli ammortizzatori KW regolabili.

Dodge Viper ACR 2008 asta online

Per quanto riguarda l’abitacolo, la vettura propone un design molto minimalista poiché troviamo soltanto sedili in pelle nera con cuciture rosse a contrasto, aria condizionata e stereo con radio AM/FM e lettore CD.

Come tutte le Viper di quel periodo, anche questa Dodge Viper ACR è equipaggiata da un motore V10 aspirato da 8.4 litri che sviluppa 608 CV di potenza e 759 nm di coppia massima. Accanto al propulsore troviamo dei convertitori catalitici ad alto flusso, un impianto di scarico Belanger e nuovi collettori che consentono di scaricare alle ruote posteriori 582 CV e 756 nm.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento