in

Nuova Peugeot 308: e se fosse così? | Render

La prossima generazione sorgerà su nuova versione della piattaforma EMP2

Nuova Peugeot 308 render Kolesa
peugeot 308

Peugeot sta continuando a testare su strada la nuova Peugeot 308. In attesa del debutto, qualcuno ha provato ad immaginare come potrebbe essere la berlina compatta francese di nuova generazione. Dato che i recenti prototipi immortalati in foto spia sono pesantemente camuffati, è difficile decifrare il design finale della 308 2021 e probabilmente avrà poche cose in comune con questi render.

Creato dal sito Web russo Kolesa, il progetto digitale mostra che la nuova 308 avrà frontale e posteriore più distintivi. Tuttavia, sappiamo che i fari saranno diversi e il cofano più grande. Molto probabilmente, la forma della griglia frontale sarà l’unica caratteristica giusta presente in questi render.

Nuova Peugeot 308 render Kolesa
Nuova Peugeot 308 tre quarti posteriore

Nuova Peugeot 308: la prossima generazione della compatta ipotizzata in alcuni render

La stessa cosa si può dire del profilo laterale che presenterà delle linee meno pronunciate e una linea del tetto più curvata verso la parte posteriore. Inoltre, al momento non c’è alcuna indicazione se il paraurti avrà delle pieghe aggressive su ciascun lato del portellone.

La nuova generazione della Peugeot 308 dovrebbe arrivare nel corso della prima metà del 2021 e sorgerà su una nuova versione della piattaforma EMP2 di PSA. Le motorizzazioni dovrebbero includere propulsori a benzina, mild-hybrid e plug-in hybrid.

La versione top di gamma della compatta francese potrebbe portare la denominazione PSE (Peugeot Sport Engineered), proprio come la 508 PSE, e avere un gruppo propulsore ibrido da 300 CV composto da un motore da 1.6 litri e due propulsori elettrici.

In questa configurazione, la Peugeot 308 2021 potrebbe scontrarsi direttamente con artisti del calibro di Honda Civic Type R e Renault Megane R.S. Trophy. Inutile dire che questi render realizzati da Kolesa non sono in alcun modo collegati alla casa automobilistica francese poiché si tratta di un progetto indipendente.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento