in

Noleggio vetture partite Iva: idee Locauto

La società di noleggio ha di recente lanciato due progetti per i professionisti

locauto

Noleggio vetture partite Iva: idee Locauto. Parliamo quindi di professionisti, di business. Locauto è molto attiva in materia, avendo di recente lanciato diverse novità. Per quanto riguarda l’affitto per un periodo da uno giorno a un mese (breve), c’è Elefast. Bastano pochi clic sull’App: è un sistema di noleggio auto più rapido in assoluto, disponibile nei principali aeroporti italiani e nelle stazioni ferroviarie di Milano Centrale e Venezia Mestre. Presa e riconsegna dell’auto sono garantite H24, 7 giorni su 7, anche per prenotazioni last minute. A questo si aggiunge la possibilità di iscriversi a MyLocauto e collegare le prenotazioni al profilo, associando una carta di credito al noleggio e completando lo Smart Check-In: dopodiché, si va direttamente in parcheggio per firmare il contratto digitale e ritirare il veicolo.

Noleggio vetture partite Iva: 4 possibilità sul lungo periodo

Come noleggio lungo termine per le aziende, c’è un poker di scelte. t

  • La Business è ideale per chi ha necessità di avere più veicoli commerciali all’interno del proprio parco auto.
  • L’Executive se l’azienda ha un parco auto non numeroso, fino a un massimo di 10 mezzi.
  • O la Corporation, il pacchetto dedicato ad aziende con un parco auto di medie e grandi dimensioni.
  • Non ultima, la Second Life, la soluzione intelligente per risparmiare e integrare la propria flotta con mezzi di seconda vita, selezionati e (dice la compagnia) in ottimo stato.

Noleggio auto: i nostri consigli

Per tutti i tipi di noleggio, attenzione alle franchigie in caso di incidente e furto. Ma soprattutto, ricordarsi che la Rca copre i danni agli altri. Pagando, è bene aggiungere a polizza Infortuni del conducente Il servizio aggiuntivo denominato Protezione Anti Infortuni (PAI). Qualora attivato quello di Locauto, è supportato da polizze sottoscritte con primarie compagnie di assicurazioni italiane. La garanzia è valida esclusivamente per gli infortuni che avvengono in relazione alla guida del veicolo su cui il conducente ha acquistato il servizio aggiuntivo PAI.

Con due limiti. Morte: la copertura opera fino ad un massimale di € 100.000.  Invalidità permanente a seguito di infortunio: la copertura opera fino ad un massimale di € 100.000. L’indennizzo spettante per invalidità permanente si determina applicando alla somma assicurata la percentuale corrispondente al grado di invalidità accertato secondo i criteri delle condizioni di polizza conservate presso la sede del locatore.

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento