in

Ecco una drag race “di famiglia” tra Alfa Romeo Stelvio, BMW e Mercedes

Una simpatica drag race famigliare prende vita tra una Stelvio Quadrifoglio, una BMW M340i e una Mercedes-AMG A45 S

Sfida Stelvio Quadrifoglio

La sfida in drag race che vediamo è sicuramente particolare. Si sfidano infatti tre vetture completamente differenti per concezione e impostazione tecnica in una drag race che potremmo definire di famiglia. Se infatti il popolare canale YouTube, CarWow, ci ha abituato spesso a sfide tra vetture elettriche o a sfide contrapposte tra vetture convenzionali ed elettriche.

Ora il protagonista del canale, Mat Watson, ha messo in pratica una sfida a tre decisamente simpatica: è lui infatti a sfidare sua madre e la sua ragazza. Chiaramente utilizzando tre vetture ad altissime prestazioni: l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, la BMW M340i e la Mercedes-AMG A45 S.

Tutte e tre queste auto offrono prestazioni impressionanti grazie all’utilizzo di propulsori turbocompressi e all’adozione di sistemi di trazione integrale, anche se sono probabilmente un po’ esagerati per il budget dell’acquirente medio (che magari vorrebbe provare a replicare la folle corsa!). Lo stesso Watson ha deciso di pilotare la BMW, che nella variante M340i Touring della prova adotta un classico sei cilindri in linea da 3 litri che eroga 374 cavalli e 368 Nm di coppia, inviate a tutte e quattro le ruote (con trazione integrale xDrive) attraverso una trasmissione automatica a otto rapporti.

La mamma guida la Alfa Romeo Stelvio e la fidanzata la Mercedes

La madre di Watson, Sally Watson, ha quindi l’onore di guidare un’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio fino alla linea del traguardo dotata del V6 bi-turbo da 2,9 litri che produce l’impressionante dato di 510 cavalli e 600 Nm di coppia. Anche in questo caso la trazione è integrale (Q4) con cambio a otto. Dati che chiaramente non gli impediscono di essere uno dei SUV più veloci sul mercato.

La Mercedes-AMG  A45 S che ritroviamo in questa competizione presenta il propulsore più piccolo fra i tre: un quattro cilindri turbo da “soli” 2,0 litri. Tuttavia, in qualche modo, il piccolo propulsore eroga ben 421 cavalli ovvero più della BMW ma con la stessa coppia. A guidare la gialla Mercedes c’è la ragazza di Watson. Sotto è possibile scoprire come sono andate le cose in questo simpatico siparietto familiare.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento