in

Guida autonoma di Uber con Aurora

La multinazionale venderà tutto il settore Advanced Technologies

Guida autonoma di Uber con Aurora: venderà tutto il settore Advanced Technologies. Compresa la forza lavoro impiegata. Sarà la start up californiana Aurora a impadronirsi delle conoscenze di Uber, l’App del taxi alternativo. La vendita sarà una transazione azionaria: Uber investirà 400 milioni di dollari in Aurora. In più, l’amministratore delegato della società di taxi privati e consegne, Dara Khosrowshahi, entrerà a far parte del consiglio di amministrazione di Aurora.

Guida autonoma di Uber con Aurora: cosa succede

Chi è Aurora? Con sede a Mountain View, California, è nata tre anni fa ed è guidata da ex dirigenti di Google, Tesla e Uber. Tra i suoi investitori anche il gigante delle consegne Amazon e le case automobilistiche Hyundai e Kia. Alla fine, la start up varrà 10 miliardi di dollari e Uber deterrà una partecipazione del 26% nella società. Perché l’addio alla vettura che va da sé, senza guidatore? A picco gli introiti in pandemia di coronavirus: negli Stati Uniti, come nel mondo, cala la domanda di servizi di mobilità con taxi privati. Così, si hanno meno quattrini da investire in altro.

Incidente stradale mortale di Uber: che stantata

Ma soprattutto la mazzata è arrivata a marzo 2018. Un’auto robot di prova ha investito e ucciso una ciclista a Tempe in Arizona. La tecnico di Uber addetta al controllo del veicolo (doveva comunque intervenire in caso di necessità) è accusata di omicidio colposo: guardava lo smartphone invece di stare attenta. Una botta anche a livello d’immagine. Un impatto tremendo che sollevò un polverone e che mise parecchi punti di domanda sulla guida autonoma. Che in teoria dovrebbe ridurre a zero incidenti e morti in sinistri stradali.

Comunque per Steven Fox, fondatore e ceo di Fox Advisors, società americana di consulenza finanziaria nel settore della tecnologia, l’addio all’auto robot aiuterà Uber a ritrovare redditività, eliminando una fonte di spese e un ostacolo al profitto.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento